MTB, Coppa del Mondo: dominio Neff, Lechner 17^

neff.jpg

Splendido bis di Jolanda Neff nella seconda prova di Coppa del Mondo di mountain bike-cross country: anche ad Albstadt si afferma la legge della ventiduenne elvetica, che replica così il successo di Nove Mesto.

Se in Repubblica Ceca aveva però duellato a lungo con Gunn-Rita Dahle, nel Baden-Württemberg la giovane campionessa del Canton San Gallo fa il vuoto sin dalle prime tornate, gestendo il margine sulla stessa Dahle che alla fine sarà di 28”. L’esperta norvegese scavalca all’ultimo giro la campionessa del mondo Catharine Pendrel, dunque terza davanti all’altra canadese Emily Batty e alla polacca Maja Wloszczowka.

Dopo una buona partenza, che la porta a ridosso della top ten, Eva Lechner perde qualche posizione nel corso dei giri e alla fine replica la diciassettesima posizione conquistata una settimana fa, con 4’27” di distacco dall’imprendibile Neff. Fuori dalle prime trenta posizioni Serena Calvetti, Anna Oberparleiter e Marta Pastore.

Nella gara maschile under 23, disputata di prima mattina, lo spagnolo Pablo Rodriguez centra il successo sfiorato a Nove Mesto precedendo di 4” il francese Romain Siegle, con l’elvetico Lars Forster, vincitore in Repubblica Ceca, al terzo posto davanti al britannico Grant Ferguson e allo statunitense Howard Grotts. Gioele Bertolini non riesce a ripetere la brillante nona posizione conquistata al debutto e chiude 22° con 5’23” di distacco dalla vetta; decisamente più indietro Lorenzo Samparisi (43°), Stefano Valdrighi (58°), Edoardo Bonetto (60°), Alessandro Naspi (66°) e tutti gli altri azzurrini, ad eccezione di Davide Setti che non ha concluso la gara.

Per restare aggiornato sul mondo della mountain bike visita FreeBike Tv, anche su Facebook

foto: Susanne Litscher

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top