Mountain bike, Coppa del Mondo: Absalon beffa gli svizzeri, Tiberi 16°

abasalon1.png

Vince Julien Absalon, secondo Nino Schurter: questo il verdetto della prova regina di Albstadt che ha completato il programma della seconda tappa di Coppa del Mondo di MTB-specialità cross country.

Ancora una volta, dunque, si è rinnovato il duello tra i due grandi rivali: il trentaquattrenne francese, due volte campione olimpico, ha la meglio solamente con un allungo all’ultimo giro, quando Schurter alza bandiera bianca a causa di una scivolata e cede 11”. Ben più staccato Jaroslav Kuhlavy, vincitore all’esordio di Nove Mesto: 1’13” il distacco del ceco, che comunque si conferma sul podio davanti agli elvetici Florian Vogel e Mathias Flückiger, ai quali seguono altri due atleti rossocrociati come Giger e Lukas Flückiger  per un totale di cinque svizzeri nei primi sette posti.

In casa Italia il risultato più interessante arriva ancora da Andrea Tiberi, che pure non riesce a ripetere lo splendido settimo posto centrato in Moravia: il piemontese, addirittura il migliore ad uscire dal loop iniziale, chiude sedicesimo a 4’31”. Qualche passo in avanti per Marco Aurelio Fontana, diciannovesimo a 5’34”, subito davanti ad un Gerhard Kerschbaumer che nelle fasi iniziali di corsa era in lizza per un piazzamento nella top ten; con una notevole rimonta centra un positivo venticinquesimo posto il forestale veneto Nicholas Pettinà, mentre chiudono più indietro tutti gli altri azzurri guidati da Mirko Tabacchi (36°) e Andrea Righettini (40°).

Per restare aggiornato sul mondo della mountain bike visita FreeBike Tv, anche su Facebook

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

 

Lascia un commento

Top