MotoGP, Gp di Francia 2015: i precedenti di Valentino Rossi a Le Mans

Valentino-Rossi-MotoGP-Pagina-FB-Vale-Rossi.jpg

Si avvicina il nuovo appuntamento con il Motomondiale 2015, il quale nel prossimo weekend si sposterà in Francia sul circuito di Le Mans. La vittoria di Jorge Lorenzo in Spagna ha allargato ancor di più il numero di piloti insidiosi nella lotta al gradino più alto del podio, anche in virtù del fatto che il 99 della Yamaha ha tutte le carte in regola per lottare con Marc Marquez e Valentino Rossi, fino alla fine, per il Titolo Mondiale. 

Il pesarese, leader della classifica generale, ha il vantaggio di poter amministrare venti punti sul proprio compagno di squadra e ventisei sul Campione del Mondo 2014, ma i precedenti sul circuito Bugatti non sono, per lui, troppo favorevoli. E’ vero che in Francia il “Dottore” ha vinto tre volte nella sua carriera, ma l’ultima gioia risale al 2008, per poi doversi inchinare al dominio di Spagna, tolta una piccola parentesi nel 2011, quando vinse Casey Stoner. 

Nelle ultime sei edizioni infatti, tre volte ha vinto Jorge Lorenzo, una Dani Pedrosa e l’ultima, l’anno scorso Marc Marquez. Tutto questo non significa che Rossi sarà obbligato ad un Gran Premio in difesa, anche in considerazione del fatto che quello francese, secondo gli addetti ai lavori, è un tracciato favorevole alla Yamaha. Per il nove volte iridato, lo dimostra anche il secondo posto del 2014, ad appena un secondo e mezzo dal marziano Marquez.

Non considerando il Gp delle Americhe infatti, dove c’è stato un dominio assoluto, in queste prime gare 2015, si ha la netta sensazione che le Honda ufficiali, fatichino e non poco a trovare l’assetto giusto, non mostrando quel gap infinito che, nel 2014, permetteva loro di strapazzare su ogni tipo di circuito i propri avversari. Al contrario, sebbene la Yamaha 2015 paghi e non poco in termini di velocità sui lunghi rettilinei, ha migliorato i bilanciamenti che le permettono, nelle parti guidate, di recuperare i propri difetti. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@oasport.it

Foto: pagina FB Valentino Rossi

 

Lascia un commento

Top