Lotta: sabato l’appuntamento italiano con il Trofeo Milone-Città di Sassari

Lotta-greco-romana-Arsen-Julfalakyan-FB.jpg

Sabato 30 maggio è previsto lo svolgimento della più importante competizione internazionale di lotta organizzata sul suolo italiano. La manifestazione, ribattezzata “Memorial Matteo Pellicone”, si svolgerà preso il PalaSantoru di Sassari e riunisce il “Trofeo Milone” di lotta greco-romana ed il “Trofeo Città di Sassari” di lotta libera maschile e femminile.

A calcare l’arena sarda saranno molti atleti di grande caratura internazionale, a partire dalla nazionale armena di lotta greco-romana, presente quasi al completo. A guidare la formazione caucasica saranno i campioni mondiali in carica Artur Aleksanyan (96 kg) ed Arsen Julfalakyan. Grande attesa anche per la svedese Sofia Mattsson (55 kg), tre volte campionessa europea e reduce dal trionfo al Grand Prix di Germania (clicca qui per saperne di più). Nella lotta libera maschile da segnalare invece le presente del portoricano Jaime Espinal (84 kg), medagliato d’argento a Londra 2012, e dell’ungherese István Veréb, già bronzo mondiale due anni fa.

In questo contesto di grande caratura, l’obiettivo dell’Italia sarà quello di collezionare più medaglie possibili di fronte al proprio pubblico. L’assenza delle tre punte della lotta olimpica italiana (Dalma Caneva, Frank Chamizo e Daigoro Timoncini) darà la possibilità a molti giovani di mettersi in luce in questo contesto di grande prestigio dopo le ottime prestazioni del torneo “Jóvenes Promesas” in Spagna (clicca qui per saperne di più).

CONVOCATI ITALIA

Lotta greco-romana: Ruben Marvice (kg. 59), Domenico Sanfilippo (kg. 66), Riccardo Abbrescia (kg. 71), Luca Dariozzi (kg. 75), Giacomo Giuffrida (kg. 75), Matteo Mafezzoli (kg. 85), El Mahdi Roccaro (kg. 85), Daniele Ficara (kg. 130);

Lotta libera maschile: Dylan Hazan (kg. 57), Salvatore Mannino (kg. 57), Angelo Costa (kg. 65), Gianluca Talamo (kg. 65), Massimiliano Chiara (kg. 65), Aron Caneva (kg. 74), Simone Iannattoni (kg. 74), Vasile Zuz Tudor (kg. 86), Salvatore Crisanti (kg. 86), William Raffi (kg. 86);

Lotta libera femminile: Morgane Gerard (kg. 48), Arianna Carieri (kg. 53), Patrizia Liuzzi (kg. 55), Francesca Indelicato (kg. 55), Nicoletta Losito (kg. 63).

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Arsen Julfalakyan (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top