Judo: l’Italia domina i Campionati Europei di kata 2015

Judo-Ubaldo-Volpi-e-Maurizio-Calderini.jpg

Con cinque medaglie d’oro, sette d’argento e due di bronzo, l’Italia ha ottenuto la prima posizione nel medagliere dei Campionati Europei di kata 2015, organizzati sui tatami belgi di Herstal, ai quali hanno preso parte diciannove Paesi del continente.

Nella prima giornata le coppie si sono confrontate nelle rispettive categorie di età, due per ogni specialità. Sono così arrivati i titoli di Andrea Fregnan-Stefano Moregola (classe under katame-no-kata), Stefano Proietti-Alessandro Varazi (classe over katame-no-kata) e Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (classe over goshin-jutsu). Nel katame-no-kata della categoria over, tra l’altro, Proietti-Varazi hanno realizzato una doppietta precedendo in classifica Valter Sella-Sergio Rizzi, medagliati d’argento come Marika Sato-Fabio Polo (goshin-jutsu under). Laura Bugo-Carlotta Checchi (ju-no-kata under), Diego Tommasi-Alberto Dainelli (nage-no-kata under) e Mauro Collini-Tommaso Rondinini (nage-no-kata over). Si sono classificati invece sul gradino più basso del podio Rocco Romano e Gaetano Castanò (kime-no-kata over).

Nella seconda giornata, i medagliati di ciascuna categoria hanno dato vita alle finali della competizione Open. Ubaldo Volpi e Maurizio Calderini hanno ottenuto il loro ennesimo successo nel goshin-jutsu, superando i connazionali Marika Sato-Fabio Polo. Un’altra doppietta è arrivata nel katame-no-kata, dove Andrea Fregnan-Stefano Moregola hanno vinto il titolo continentale davanti a  Stefano Proietti-Alessandro Varazi. Mauro Collini e Tommaso Rondinini, infine, si sono classificati al terzo posto nel nage-no-kata.

Alle quattordici medaglie degli Europei di kata, infine, va aggiunto anche l’argento vinto dalla squadra italiana di judo show, che si è classificata alle spalle dell’Olanda nella prova di European Cup.

CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI DEGLI EUROPEI DI KATA 2015

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top