Judo: i campioni italiani junior 2015

Judo-Manuel-Lombardo-EJU.jpg

La competizione che si è tenuta nel week-end a Conversano ha incoronato i campioni italiani junior per l’anno 2015. Al maschile, i torinesi dell’Akiyama Settimo si sono classificati al primo posto grazie soprattutto alle medaglie d’oro di Andrea Carlino (55 kg), Manuel Lombardo (60 kg) ed Alessandro Bergamo (81 kg), precedendo nella graduatoria per società la Star Judo Club Napoli e l’Airon 90 Furci Siculo. L’Akiyama ha poi ottenuto anche il terzo posto nella classifica femminile, preceduta al secondo posto dalla Banzai Cortina, mentre in prima posizione ha chiuso il Fitness Club Nuova Florida, medagliato d’oro con Romina Passa (48 kg) e Miriam Boi (57 kg)..

RISULTATI

MASCHILI

55 KG: 1) Andrea Carlino (Akiyama Settimo); 2) Biagio D’Angelo (Star Judo Club Napoli); 3) Angelo Villardo (Judo Club Koizumi Scicli); 3) Andrea Ingrassia (Judo Imola)

60 KG: 1) Manuel Lombardo (Akiyama Settimo); 2) Mario Petrosino (Star Judo Club Napoli); 3) Giacomo Pertile (Equipe Feltre 2007) e Angelo Pantano (Airon Judo 90 Furci Siculo)

66 kg: 1) Giovanni Esposito (Nippon Club Napoli); 2) Marco Vendramini (Skorpion Pordenone); 3) Mattia Miceli (Ayumi Ashi) e Gabriele Sulli (Judo Frusinate)

73 kg: 1) Leonardo Casaglia (Judo Grosseto); 2) Filippo Boccotti (Pro Recco Judo); 3) Andrea Gismondo (Fortitudo Reggio Calabria) e Niccolò Avallone (Akiyama Settimo)

81 kg: 1) Alessandro Bergamo (Akiyama Settimo); 2) Lorenzo Rigano (Airon Judo 90 Furci Siculo); 3) Salvatore D’Arco (Star Judo Club Napoli) e Riccardo De Luca (Judo Valpolicella)

90 kg: 1) Lorenzo Todini (Kodokan S.Angelo); 2) Federico Rollo (Banzai Cortina); 3) Gianluca Ghidini (Isao Okano Club 97) e Lorenzo Soverini (Dojo Equipe Bologna)

100 kg: 1) Claudio Pepoli (Preneste Castello); 2) Davide Pozzi (Besanese); 3) Otto Imala (Athlon Varese) e Giacomo Mariani D’Altri (Sakura Forlì)

+100 kg: 1) Andres Felipe Moreno (Fiamme Gialle); 2) Alessandro Graziano (Team Romagna); 3) Tiziano Di Federico (Tor Lupara) ed Emanuele Magazzeno (Il Gabbiano Salerno)

FEMMINILI

44 kg: 1) Sofia Petitto (Akiyama Settimo); 2) Claudia Di Mauro (Girolamo Giovinazzo); 3) Giuseppina Basile (Palagiano Taranto) e Chiara Colbacchini (Mestre 2001)

48 kg: 1) Romina Passa (Fitness Club Nuova Florida); 2) Michela Fiorini (C.S. Torino); 3) Sara Maria Romano (Akiyama Settimo) e Giulia Santini (Fitness Club Nuova Florida)

52 kg: 1) Giulia Pierucci (Judo Castelletto); 2) Daniela Raia (Fiamme Oro); 3) Maruska Iamundo (Judo Ventimiglia) e Martina Scisciola (New Olimpic Torre del Greco)

57 kg: 1) Miriam Boi (Fitness Club Nuova Florida); 2) Giulia Caggiano (Banzai Cortina Roma); 3) Simona Boccotti (Pro Recco) e Samanta Fiandino (Judo Cuneo)

63 kg: 1) Marta Palombini (Muggesana); 2) Giulia Corrieri (Banzai Cortina Roma); 3) Chiara Lisoni (Kyu Shin Do Kai Parma) e Nadia Simeoli (Nippon Napoli)

70 kg: 1) Giorgia Stangherlin (Rei Judo Riese Pio X); 2) Ilaria Peirano (Akiyama Settimo); 3) Eleonora Ghetti (Mestre 2001) e Alessandra Prosdocimo (Judo Vittorio Veneto)

78 kg: 1) Daniela Vocolodi (Budokwai Firenze); 2) Irene Crema (Cus Parma); 3) Benedetta Sforza (Kodokan Cremona) e Ilaria Silveri (Banzai Cortina Roma)

+78 kg: 1) Eleonora Geri (Judo Incisa); 2) Debora Sala (Fortitudo 1903 Reggio Calabria); 3) Francesca Roitero (Skorpion Pordenone) e Francesca Russo (Sporting Judo Lipari)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top