Italian Softball League: il ritorno scatta con Legnano-Bollate

bollate1.jpg

Il massimo campionato di softball è al giro di boa: nello scorso weekend è infatti andato in archivio il settimo turno, spartiacque tra il girone d’andata e quello di ritorno.

Nel gruppo A, si riparte con la Thermotechnick Bollate che vanta il notevole score di undici vittorie ed una sola sconfitta: le ragazze guidate da Luigi Soldi incominceranno la seconda metà di stagione da Legnano, dove le padrone di casa cercheranno di mantenere anche nel derby la brillantezza che le ha contraddistinte nelle ultime uscite. Rhibo La Loggia (9-3) dovrà stare a guardare, rischiando magari di venir insidiata da Stars Tecnovap Staranzano, che andrà a Rovigo a caccia del bottino pieno. Tuttavia, la posizione playoff delle goriziane potrebbe a sua volta essere messa in discussione dalla Rheavendors Caronno, attese dall’impegno casalingo contro il fanalino di coda Banco di Sardegna (2-10).

Nel girone B, a riposo la capolista Fiorini Forlì, così come Labadini Collecchio, che condivide il secondo posto con Specchiasol Bussolengo: le veronesi, finaliste della passata stagione, cercheranno di sfruttare la ghiotta occasione a Parma, sul campo di una Taurus (2-8) comunque imprevedibile. Si preannuncia infine una sfida combattuta tra Energetic Sestese (2-8) e Blue Girls Bologna (3-7): per entrambe, comunque, le prime posizioni rimarranno piuttosto distanti

foto: pagina Facebook Bollate Softball

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top