Golf, The Players: in quattro al comando a Ponte Vedra, McIlroy pronto ad azzannare?

BuJkD0NIYAAd_pn.jpg

Rory McIlroy


Si forma un quartetto al comando del The Players (montepremi $ 10.000.000) dopo il primo round al TPC Sawgrass di Ponte Vedra (Florida). Nel torneo da tutti considerato come un quinto Major, Hideki Matsuyama, Charley Hoffman, David Hearn e Kevin Na prendono il sopravvento e strappano la leadership provvisoria con un -5 (67). Il giapponese e Na hanno realizzato sei birdie ed un bogey, il canadese ha invece chiuso con quattro birdie, un eagle ed un bogey mentre Hoffman è incappato anche in un doppio bogey, a cui ha rimediato con ben otto birdie.

Nessun grande big nemmeno nel gruppetto inseguitore, composto da sei elementi in quinta posizione con -4 (68): si tratta degli statunitensi Brendon Todd, Ben Martin, Billy Horschel, Charles Howell III, Derek Fathauer e Troy Merritt. Si nasconde, ma fa già capire di essere pronto ad azzannare, Rory McIlroy: il numero uno al mondo è 11esimo a -3 (69), alla pari di molti altri possibili pretendenti al titolo come l’australiano Jason Day, il campione in carica Martin Kaymer, lo spagnolo Sergio Garcia e Rickie Fowler. Non si scopre nemmeno Jim Furyk, 25esimo a 2 (70), mentre Jimmy Walker e l’inglese Justin Rose sono 40esimi, a -1.

Inizio in sordina per lo svedese Henrik Stenson, per Dustin Johnson e per l’australiano Adam Scott, 60esimi pari al Par, mentre il torneo è già in salita per Phil Mickelson e Tiger Woods, sopra Par con +1 (73) ed in 77esima posizione.

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla pagina dedicata al golf!
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Sports Center Twitter

Lascia un commento

Top