Giro d’Italia 2015, la classifica: Alberto Contador in Rosa, ma Fabio Aru è a soli 2 secondi

Alberto-Contador-Gianluca-Santo.png

Alberto Contador torna a vestire la Maglia Rosa, a 4 anni di distanza dall’ultima occasione, ossia dal Giro 2011, in seguito revocato. Sarà lo spagnolo ad indossare il simbolo del primato dopo gli australiani ClarkeGerrans e Matthews, grazie al quarto posto ottenuto nella salita dell’Abetone alle spalle del azzurro Fabio Aru, che sale al secondo posto in classifica, a soli due secondi di ritardo dal capitano della Tinkoff-Saxo, recupando 4 secondi grazie all’abbuono.

Terzo l’australiano Richie Porte, l’unico a tenere le ruote di Aru e Contador in salita, perdono terreno Rigoberto Uran, ora fuori dalla top ten a 1.22 secondi e il giovane Davide Formolo, vincitore ieri, nono in classifica generale con un ritardo di un minuto e 15. Nella top ten sono presenti altri due atleti italiani: Dario Cataldo è quinto a 28 secondi, settimo Giovanni Visconti con 37 secondi di svantaggio da Contador.

La classifica generale:

POS NOME NAZ TEAM TEMPO DIST
1 CONTADOR VELASCO Alberto ESP TCS 16:05:54 0:00
2 ARU Fabio ITA AST 16:05:56 0:2
3 PORTE Richie AUS SKY 16:06:14 0:20
4 KREUZIGER Roman CZE TCS 16:06:16 0:22
5 CATALDO Dario ITA AST 16:06:22 0:28
6 CHAVES RUBIO Johan Esteban COL OGE 16:06:31 0:37
7 VISCONTI Giovanni ITA MOV 16:06:50 0:56
8 LANDA MEANA Mikel ESP AST 16:06:55 1:01
9 FORMOLO Davide ITA TCG 16:07:09 1:15
10 AMADOR Andrey CRC MOV 16:07:12 1:18

Foto: Pagina Facebook Alberto Contador

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top