Giro d’Italia 2015: i ritiri dopo la dodicesima tappa

Manuel-Belletti-Pagina-FB-Southeast-Pro-Cycling-Team.jpg

È giunto a quattordici il numero dei ritiri dopo la dodicesima tappa del Giro d’Italia 2015. Quest’oggi, infatti, sono stati ben tre gli atleti che hanno abbandonato la Corsa Rosa, tra i quali l’italiano Manuel Belletti, al quale si aggiungono il polacco Jarosław Marycz e lo svizzero Stefan Küng.

RITIRATI

Prima tappa: George Bennett (NZL – LottoNL-Jumbo)

Seconda tappa: Ramón Carretero (PAN – Southeast Pro Cycling), Pieter Serry (BEL – Etixx-Quick Step)

Terza tappa: Anton Vorobyev (RUS – Team Katusha), Domenico Pozzovivo (ITA – Ag2r-La Mondiale)

Quarta tappa: Robert Wagner (GER – LottoNL-Jumbo), Gianni Meersman (BEL – Etixx-Quick Step)

Quinta tappa: Tiziano Dall’Antonia (ITA – Androni-Sidermec)

Sesta tappa: Daniele Colli (ITA – Nippo-Vini Fantini)

Nona tappa: Manabu Ishibashi (JPN – Nippo-Vini Fantini)

Decima tappa: Matteo Pelucchi (ITA – IAM Cycling)

Dodicesima tappa: Manuel Belletti (ITA – Southeast Pro Cycling), Jarosław Marycz (POL – CCC-Sprandi-Polkowice), Stefan Küng (SUI – BMC Racing Team)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top