Ginnastica, Europei 2015 – Show della Kudryavtseva: triplo oro, trionfo Russia. Italia quinta

Kudryavtseva.jpg

A Minsk (Bielorussia) si sono conclusi gli Europei 2015 di ginnastica ritmica.

La Bielorussia, dopo l’argento nell’all-around, vince la Finale di Specialità tra i gruppi juniores. Le loro 5 palle vengono valutate con 16.733 punti, utili per sconfiggere la Russia che aveva dominato nel generale (16.600). Medaglia di bronzo per la Bulgaria (16.166), mentre l’Italia chiude con un positivo quinto posto (15.766) pari merito con la Germania.

Nelle Finali di Specialità è andato in scena uno show personale della Campionessa del Mondo. La russa Yana Kudryavtseva stravince l’oro con la palla (19.066), con le clavette (19.116) e con il nastro (18.900).

Il cerchio, invece, è terreno di conquista per l’altra russa Margarita Mamun (19.000) che conquista poi anche l’argento alla palla (18.950).

Trova modo di esultare anche Melitina Staniouta. La bielorussa è seconda al cerchio (18.500), seconda al nastro (18.133), terza alla palla (18.466), bronzo alle clavette (18.033).

Le altre medaglie sono per la bielorussa Katsiaryna Halkina (bronzo al cerchio, 17.950 e alle clavette, 18.033) e per l’azera Marina Durunda (bronzo al nastro, 18.000).

Lascia un commento

Top