Ginnastica, Coppa del Mondo – Finali da Anadia: i risultati. Trionfi di Boczogo e Larsson, botto Calvo

Dorina-Boczogo.jpg

Ad Anadia (Portogallo) si è conclusa la sesta tappa della Coppa del Mondo di ginnastica artistica riservata alle singole specialità. Il circuito del World Challenge si prende l’intera estate di pausa e ritornerà a settembre con l’appuntamento conclusivo di Osijek (Croazia) che assegnerà le piccole Sfere di Cristallo.

Di seguito cronaca e risultati della seconda giornata di Finali, clicca qui per i podi delle altre specialità.

 

TRAVE. Successo per la svedese Emma Larsson (13.600), secondo posto per l’argentina Ayelen Tarabini (13.475) ormai diventata un’esperta di World Challenge, medaglia di bronzo per la neozelandese Charlotte Sullivan (13.100) al miglior risultato della storia ginnica del suo Paese insieme all’israeliana Tzuf Feldon (13.100).

CORPO LIBERO. Festeggia l’ungherese Dorina Boczogo (13.650), vecchia conoscenza della nostra Serie A e capace di partecipare a ben due Olimpiadi. Ancora argento per Ayelen Tarabini (13.425), medaglia di bronzo per la slovena Sasa Golob (13.225).

 

PARALLELE PARI. Il grande botto dell’intero weekend servito dal colombiano Jossimar Calvo Moreno, uno dei grandi big del circuito capace di spingersi fino a 15.950 (9.15 di esecuzione). Sconfitta la concorrenza del cubano Manrique Larduet (15.625) e del britannico Ashley Watson (15.250).

ANELLI. Tutto secondo pronostico e vittoria scontata per l’argentino Federico Molinari (15.275) tra gli uomini di punta dell’intero movimento ginnico. Secondo posto per il cubano Manrique Larduet (14.925) grande rivelazione di questa tappa di Coppa del Mondo. Completa il podio il portoricano Tommy Ramos (14.775), fidanzato dell’immensa Catalina Ponor.

SBARRA. Dopo i trionfi di ieri, primeggia ancora il cubano Manrique Larduet (14.975) al termine di una bella battaglia col brasiliano Francisco Barreto (14.950), terzo posto per l’altro cubano Randy Lerù Bell (14.400).

Lascia un commento

Top