F1, Gp Monaco 2015: le vittorie della Ferrari a Montecarlo

Vettel-Ferrari-Mtc-FOTOCATTAGNI.jpg

Inizierà domani il lungo weekend del Gran Premio di Monaco 2015 con le prime prove libere in programma il giovedì anziché il consueto venerdì. Le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen non arriveranno a questo appuntamento con il favore dei pronostici, anche in considerazione del fatto che le Mercedes hanno dimostrato nelle ultime gare di svolgere un ottimo lavoro nello sviluppo della monoposto, allargando ancora di più il gap tra le due scuderie. 

La Rossa di Maranello inoltre, non sale sul gradino più alto del podio sul circuito di Montecarlo dall’ormai lontano 2001, quando Michael Schumacher ebbe la meglio sul suo compagno di squadra Rubens Barrichello e sul pilota della Jaguar Eddie Irvine. Sono in totale otto, dal 1955 ad oggi, le volte in cui il Cavallino Rampante è riuscito ad imporsi sul tracciato monegasco.

Maurice Trintignant il primo, proprio nel già menzionato 1955, Niki Lauda con una straordinaria doppietta nel 1975 e nel 1976, Jody Scheckter nel 1979, Gilles Villeneuve nel 1981 e il tedesco Schumacher nel 1997, nel 1999 e nel già ricordato 2001. 

Per quanto riguarda i piloti che invece oggi sono in forza alla Ferrari, Kimi Raikkonen in carriera non ha mai ottenuto un successo in quel di Monaco, mentre Sebastian Vettel ha trionfato nel 2011 quando correva per la Red Bull Renault. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@oasport.it

Foto: Ercole Colombo

 

 

Lascia un commento

Top