Equitazione: podi da Smit e dal paradressage

Equitazione-Jerry-Smit.jpg

L’azzurro Jerry Smit ha ottenuto il terzo posto su Washington nella prova di Pechino, prima tappa della Coppa del Mondo per quanto riguarda il girone asiatico. In 46″29, Smit è stato preceduto dal vincitore Patrick Lam su Vainquer (Hong Kong, 44″40) e da Lars Nieberg, secondo con Wavanta (Germania, 45″02).

Intanto a Mannheim (Germania), la campionessa mondiale di paradressage Sara Morganti ha ottenuto un record personale a 79.203 punti percentuali in sella a Royal Delight, andando a vincere la gara della sua categoria. Nel complesso, grazie anche ai risultati di Silvia Ciarrocchi su Royandic, Francesca Salvadè su Muggel 4 e Federico Lunghi su Laudario l’Italia ha terminato la gara a squadre al terzo posto con un punteggio totale di 420,480. A vincere è stata la Germania (431,155) davanti all’Olanda (429,559).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top