Equitazione: Gaudiano sul podio ad Amburgo

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-CSI-Basel-FB.jpg

In attesa della tappa del Global Champions Tour di sabato, il CSI cinque stelle di Amburgo ha già regalato un podio ai colori italiani. Emanuele Gaudiano, che risiede proprio in Germania, infatti, si è classificato secondo nella prova accumulator con ostacoli ad 1.50 metri di altezza. In sella a Cocoshynsky, il numero uno nazionale ha chiuso il percorso i 52″32, battuto solamente dallo statunitense Kent Farrington su Belle Fleur 38 (52″00). Completa il podio la padrona di casa Laura Klaphake su Cinsey (53″65).

Sempre nel concorso teutonico, l’elvetico Pius Schwizer su Amira ha conquistato la vittoria nella prova contro il tempo in 41″63, battendo al barrage i padroni di casa Christian Ahlmann su Epleaser van’t Heike (42″03) e Ludger Beerbaum su Charman 4 (42″42). Guadiano ha chiuso al quattordicesimo posto su Caspar 232 (4 / 47″46).

Infine, ha preso il via anche il CSIO cinque stelle di La Baule, in Francia, in attesa della Nations Cup di domani. La prima prova contro il tempo ha premiato il messicano Alberto Michán Halbinger su Concordia La Silla (72″19) davanti all’amazzone svizzera Claudia Gisler su Touchable (72″27) ed al francese Alexandre Fontanelle su Rosette du Vivier (73″17). Buona la prova di Luca Maria Moneta, che in sella ad Akoenamatata Z ha chiuso quinto in 75″37.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: CSI Basel (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top