Equitazione, completo: squalifica per Maxime Livio, niente Europei

Equitazione-Maxime-Livio-FB.jpg

Dopo la cancellazione del risultato degli scorsi Giochi Equestri Mondiali 2014 sia per lui che per la nazionale francese di concorso completo (clicca qui per saperne di più), il cavaliere Maxime Livio si è visto comminare una squalifica fino al prossimo 7 novembre, che lo priverà dunque dei Campionati Europei 2015. La squadra francese perde così il suo miglior interprete proprio nella rassegna che distribuirà le ultime carte olimpiche per Rio 2016: i Bleus, infatti, avendo perso il quarto posto iridato dovranno affidarsi alla competizione continentale per ottenere la qualificazione a cinque cerchi. Gli Europei si terranno dal 10 al 13 settembre a Blair Castle, in Scozia.

Ricordiamo che la squalifica si riferisce a quanto avvenuto lo scorso 29 agosto, quando, ai World Equestrian Games di Caen, il cavallo Qalao des Mers risultò positivo ad un tranquillante/sedativo, l’acepromazina. Sia la cancellazione dei risultati iridati che la squalifica di Maxime Livio sono state decise direttamente dalla federazione internazionale (FEI) secondo le normative vigenti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Maxime Livio (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top