Ciclismo femminile, Elsy Jacobs: prologo ad Anna Van der Breggen

vdb.jpg

Va ad Anna Van der Breggen il cronoprologo serale d’apertura dell’Elsy Jacobs, il tradizionale festival lussemburghese dedicato al ciclismo femminile ed intitolato all’iridata di Reims 1958, prima campionessa del mondo della storia tra le ragazze.

La venticinquenne della Rabo-Liv si conferma così nel pieno di una stagione sinora straordinaria, centrando così la quinta vittoria dopo la Omloop Het Nieuwsblad, due tappe all’Energiewacht Tour e soprattutto la Freccia Vallone: 8’13” il tempo dell’olandese sui 5.6 km di Garnich, un crono che le vale 2” di margine sulla connazionale Annemiek Van Vleuten (Bigla) e 9” sulla belga Ann-Sophie Duyck (Tosport Vlaanderen), quindi l’altra olandese Lucinda Brand e l’iridata in linea Pauline Ferrand-Prèvot.

Piuttosto attardate le azzurre: la migliore, comunque, è Valentina Scandolara (Orica-Ais), che nel giorno del suo venticinquesimo compleanno chiude 26^ a 33” dalla vincitrice. Trentanovesimo posto, invece, per Elena Cecchini a 40”: i 102 km in linea in programma quest’oggi ancora a Garnich dovrebbero essere più congeniali alle nostre atlete.

foto: pagina Facebook Anna Van der Breggen

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top