Ciclismo femminile: Anna Van der Breggen vince l’Elsy Jacobs. Vieceli sfiora la vittoria alla Gracia

breggen.jpg

Va ad Anna Van der Breggen l’edizione 2015 del Festival lussemburghese del ciclismo femminile dedicato all’indimenticabile campionessa Elsy Jacobs.

L’atleta della Rabo-Liv controlla nell’ultima frazione: al termine dei 99 km a Mamer, è l’altra olandese Floortje Mackaij (Liv-Plantur) ad imporsi con un paio di secondi su Kathrin Garfoot (Orica-Ais) e Katarzyna Niewiadoma (Rabo-Liv). Il gruppo principale arriva a 4” e Sara Mustonen vince la volata su Christine Majerus; quindicesima al traguardo Giorgia Bronzini. La classifica finale premia appunto la Van der Breggen davanti alle due connazionali Annemiek Van Vleuten (+0.02) e Lucinda Brand (+0.03); diciottesima a 28” Elena Cecchini, vincitrice della prima tappa in linea a Garnich.

Si conclude intanto a Orlova, in Repubblica Ceca, la Gracia Orlova: nell’ultima frazione, la ventunenne feltrina Lara Vieceli (SC Michela Fanini Rox) sfiora il primo successo della carriera chiudendo al secondo posto, preceduta solo dalla francese Elise Delzenne (Velocio-Sram). Una vecchia conoscenza del ciclismo tricolore come Alena Amialiusik (Velocio-Sram), conquista la classifica generale finale.

foto: pagina Facebook Anna Van der Breggen

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

 

Lascia un commento

Top