Canoa velocità, Coppa del Mondo Copenhagen: Santini-Incollingo oro nel C2 200 m

oa-logo-correlati.png

Non è una specialità olimpica ma è pur sempre un grande risultato. Luca Incollingo e Daniele Santini trionfano nel C2 200 metri precedendo gli uzbeki Menkow-Mirbekov e i canadesi Russell-Sevigny. Un successo storico che si aggiunge alle medaglie di bronzo conquistate dal duo delle Fiamme Oro agli Europei di Racice 2015 e Zagabria 2012. Nella medesima prova ottava piazza per Pietro Rachele e Danilo Auricchio.

Sempre nella canadese arriva un ottavo posto per Nicolae Craciun nella finalissima del C1 200 metri vinta dal cinese Qiang Li. Nella specialità non olimpica del C1 500 metri lo stesso Nicolae e Carlo Tacchini hanno terminato la finale in sesta e settima piazza.

Michele Bertolini e Riccardo Cecchini continuano il loro percorso di crescita andando a conquistare la settima piazza nella finale del K2 200 metri. Un secondo e un decimo il distacco del giovane binomio azzurro dai vincitori della gara britannici Liam Heath e Jonathan Schofield. Ottava piazza invece di Nicolae Craciun nella finalissima del C1 200 metri vinta dal cinese Qiang Li. Nella specialità non olimpica del C1 500 metri lo stesso Nicolae e Carlo Tacchini hanno terminato la finale in sesta e settima piazza. 

I due portacolori della Canottieri Ticino Pavia insieme al compagno di squadra Edoardo Chierini e all’atleta della S.C. Lecco Alessandro Gnecchi hanno poi concluso al quarto posto la finale del K4 200 metri, specialità in cui una settimana fa l’Italia conquistò una splendida medaglia d’argento a Duisburg. L’equipaggio azzurro ha terminato a poco più di un decimo dalla terza piazza occupata dall’Australia. Sui primi due gradini del podio sono salite invece Canada e Svezia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top