Calcio femminile, una buona Italia cede al Giappone in amichevole

10599719_501788363297482_5392198273782673117_n.jpg

L’Italia cede alle campionesse del mondo del Giappone nell’amichevole del Football Stadium di Nagano, valida per la Kirin Challenge Cup 2015. Le ragazze di Antonio Cabrini, alla terza sconfitta consecutiva, vengono battute per 1-0 dalle detentrici del titolo mondiale, ma offrono comunque alcuni segnali positivi, considerando anche il gap tra le due squadre

A sbloccare il match, dopo un primo tempo in cui si segnala il palo delle nipponiche con Ohno e qualche buono spunto delle azzurre, è la punta Yuki Ogimi al 53′, abile ad anticipare la difesa italiana e ad sbloccare il punteggio. L’Italia ci prova, ma i tentativi di reazione sono piuttosto confusionari e poco organizzati, mentre il Giappone riesce a gestire al meglio il vantaggio. Negli ultimi minuti, poi, sono prima le padroni di casa a sfiorare il raddoppio e successivamente le azzurre ad avere un’occasione per il pareggio allo scadere. Il risultato, però, non cambia.

Tabellino

Giappone: Kaihori, Kinga, Iwashimizu, Kumagai, Sawa, Miyama (c), Kawasumi, Sakaguchi, Utsugi, Ohno, Ogimi

Italia: Giuliani, Bartoli, Gama, Linari, Tucceri, Stracchi, Cernoia, Rosucci, Gabbiadini(C), Girelli, Giacinti

Marcatori: Y. Ogimi 53′

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Pagina Facebook Raffaella Manieri

Tag

Lascia un commento

Top