Calcio Femminile, Serie A: Verona e Brescia il duello continua, Cuneo in zona retrocessione

11196359_878418125532636_4781084717094071782_n.jpg

La cronaca della 25^giornata del campionato di calcio femminile di Serie A, penultima del torneo, non può che cominciare dalle prime due della classifica generale, Verona e Brescia, che, a quanto pare, si giocheranno la posta “Scudetto” fino alla fine. Le veronesi, leader della graduatoria, sono riuscite a sconfiggere nel difficile confronto allo Stadio “Olivieri” il Mozzanica, grazie ad una rete di Federica Di Criscio al 69′. Un goal importantissimo che respinge nuovamente l’assalto del Brescia vittorioso con ben 6 realizzazioni con il Pordenone, retrocesso matematicamente in Serie B. Il tabellino delle marcatrici recita: Cristiana Girelli (doppietta) al 2′ e 67, Giulia Nasuti al 18′ e 57′ e Daniela Sabatino al 52′. Nell’altro scontro di alta classifica di questo sabato calcistico in rosa, successo casalingo della Torres contro Firenze per la segnatura di Elisabetta Tona al 11′. Compagine sarda che ora si porta ad un solo punto dal quarto posto proprio delle viola.

Rimanendo nella top 5 non va oltre il pareggio il Tavagnacco di Sara Di Filippo che con l’1-1 casalingo con S.Zaccaria vede sfumare l’obiettivo 3 punti, alla vigilia, alla propria portata. C’è da dire che le ravennati si confermano nel loro ottimo periodo di forma, al settimo risultato utile consecutivo. Dando uno sguardo alla zona play-out, c’è un proprio un derby romagnolo in atto tra il citato S.Zaccaria e il Riviera Di Romagna, tornato alla vittoria contro Cuneo, in trasferta, per 3-1 grazie alle marcature di: Luisa Pugnali al 45′, Linda Tucceri Cimini al 82′ e Gaia Mastrovincenzo al 94, per le ospiti, e Alessia Cobelli al 20′ per le padrone di casa. Un ko che in casa piemontese vede Simona Sodini e compagne ritrovarsi nelle sabbie mobili della zona retrocessione, visto il contemporaneo successo di Como per 2-1 nello scontro diretto con Pink Sport Time. Le reti sono state di: Alice Cama al 48′ e 60′ per le comasche e di Lana Clelland al 80′ per le pugliesi. Per chiudere la cronaca di questa giornata, la Res Roma si è aggiudicata la sfida con la già retrocessa Orobica con un goal di Valeria Pirone al 52′.

VENTICINQUESIMA GIORNATA – SERIE A – 2-5-2015

25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h BRESCIA BRESCIA BRESCIA PORDENONE 6 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h AGSM VERONA AGSM VERONA AGSM VERONA MOZZANICA 1 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h TAVAGNACCO TAVAGNACCO TAVAGNACCO S.ZACCARIA 1 1 draw.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h TORRES TORRES TORRES FIRENZE 1 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h CUNEO S.R. CUNEO S.R. CUNEO S.R. RIVIERA DI R. 1 3 thumbs_down.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME COMO 2000 1 2 thumbs_down.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h OROBICA OROBICA OROBICA RES ROMA 0 1

 

 

CLASSIFICA SERIE A

CLASSIFICA SERIE A

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB brescia calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top