Calcio Femminile, Serie A: statistiche, pagelle e top 3 azzurre della 25^giornata

11178205_878418695532579_7582613369795239512_n.jpg

Analizziamo i temi della 24^giornata di Serie A di calcio femminile, con le statistiche, le pagelle e le top 3 azzurre del turno di sabato 2 Maggio.

Partiamo dal solito duo, Verona e Brescia, che si giocheranno le proprie chance “Scudetto” fino all’ultima giornata. Il distacco è sempre lo stesso. Un punto che rischia di essere discriminante importante tra due compagini aventi una marcia in più rispetto alle altre. In particolare, il Verona, nella penultima giornata disputata, è riuscito a sfatare il tabù Mozzanica contro cui mai era riuscito a vincere in stagione e, nell’ultimo confronto in Coppa Italia, era arrivata un’inattesa sconfitta. Questa volta, grazie ad un’eccellente prova di insieme, le ragazze di Renato Longega hanno ottenuto i 3 punti, nonostante un’eccezionale prestazione dell’estremo difensore di casa bergamasca, Alessia Gritti, vero e proprio muro nella sfida dello Stadio “Olivieri”. La rete di Federica Di Criscio al 69′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo è stata una vera e propria liberazione che conferma il primato delle veronesi e respinge il nuovo assalto di Brescia. L’ultimo scoglio ora per le scaligere è l’impegno contro S.Zaccaria, in trasferta. Partita da non sottovalutare, visto il momento attraversato dalle ravennati: 14 punti in 7 match senza nessuna sconfitta ed un ottimo andamento tra le mura amiche.

Di sicuro, il Brescia proverà a ribaltare le sorti del campionato che, al momento, lo vedono secondo  ma sempre in grande spolvero. L’ottima prestazione contro il già retrocesso Pordenone e le reti messe a segno la dice lunga sulla determinazione delle leonesse. E’ stata la sfida delle doppiette in casa bresciana con Cristiana Girelli, Daniela Sabatino e Giulia Nasuti autrice di due realizzazioni ciascuno. In particolare, la Nasuti è stata protagonista di goal di pregevolissima fattura. Come per il Verona, il prossimo sabato sarà decisivo per le rondinelle e la trasferta al “Raimondo Vianello” di Roma non sarà agevole, valutando l’andamento casalingo delle capitoline nonché il fatto che le giallorosse sono reduci da un’importante vittoria contro Orobica che le ha portate in settima posizione al di fuori della zona play-out. Chi piange lacrime amare, al momento, è Cuneo che, sconfitta tra le mura amiche dal Riviera di Romagna, si ritrova in piena zona retrocessione, vista anche la contemporanea vittoria di Como con Pink Sport Time. Pertanto, un’ultima giornata di fuoco, quella che ci aspetta, con molti verdetti in testa e in coda da ufficializzare.

PAGELLE

Alessia Gritti 7.5: Nonostante la sconfitta e la rete subita, l’estremo difensore di Mozzanica è stata la vera protagonista del match di Verona. Se il risultato è stato in equilibrio fino a 20 minuti dal termine lo si deve soprattutto all’abilità del portiere bergamasco, capace di sventare quasi tutti gli assalti del miglior attacco del campionato.

Federica Di Criscio 7: Voto alto dettato dalla pesantezza della rete messa a segno dalla calciatrice di Verona. Un colpo di testa che potrebbe voler dire Scudetto.

Giulia Nasuti 8: Non solo la doppietta ma anche la qualità delle marcature, come detto, di pregevolissima fattura valgono il prezzo del biglietto.

Cuneo 5: Insufficienza per la compagine piemontese che ora si trova invischiata in piena lotta retrocessione.

 

TOP 3 AZZURRE

Nelle nominations delle migliori 3 azzurre del turno sicuramente da prendere nuovamente in considerazione sia Alessia Gritti che Giulia Nasuti, per le motivazioni già esplicate, in aggiunta è doveroso citare la prestazione di Barbara Bonansea che, pur non essendo andata a segno contro Pordenone, è stata vera e proprio donna ovunque del match. In ogni marcatura del Brescia c’era lo zampino dell’attaccante bresciana.

 

RIEPILOGO 25^GIORNATA – 2-05-2015

25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h BRESCIA BRESCIA BRESCIA PORDENONE 6 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h AGSM VERONA AGSM VERONA AGSM VERONA MOZZANICA 1 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h TAVAGNACCO TAVAGNACCO TAVAGNACCO S.ZACCARIA 1 1 draw.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h TORRES TORRES TORRES FIRENZE 1 0 thumbs_up.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h CUNEO S.R. CUNEO S.R. CUNEO S.R. RIVIERA DI R. 1 3 thumbs_down.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME COMO 2000 1 2 thumbs_down.png
25 Sabato, 02.05.2015 15:00 h OROBICA OROBICA OROBICA RES ROMA 0 1

 

 

CLASSIFICA SERIE A

CLASSIFICA SERIE A

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB brescia calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top