Calcio, Coppa Italia: Juventus-Lazio per una grande notte all’Olimpico

Logo-Tim-Cup-Coppa-Italia-calcio.jpg

Inizialmente prevista per domenica 7 giugno, la finale della Coppa Italia 2014-2015 di calcio si disputerà domani in virtù della qualificazione della Juventus all’atto conclusivo della Champions League il 6 giugno a Berlino. Di fronte ai bianconeri ci sarà la Lazio padrona di casa, grande rivelazione stagionale che proverà a conquistare il secondo trofeo in tre anni dopo quello storico vinto nel 2013 nel derby con la Roma deciso da Lulic.

VERSO Il BARCELLONA – Massimiliano Allegri sta vivendo la stagione perfetta. Con lo scudetto sollevato già da oltre due settimane e la semifinale di Champions vincente contro il Barcellona, a meno di un mese della fine della stagione la Vecchia Signora è ancora in corsa per tutti e tre gli obiettivi di inizio anno. A Roma c’è l’occasione per il bis – la Coppa Italia è sempre sfumata ad Antonio Conte – e sullo sfondo si intravede anche la parola triplete. Vietato però pensare a Messi e compagni: contro la Lazio scenderà in campo la miglior formazione possibile (Morata e Marchisio sono squalificati, pronti Llorente e Pereyra) per conquistare il decimo titolo e cucirsi sul petto quella stella d’argento sempre rincorsa e ancora mai raggiunta.

TUTTO IN UNA NOTTE – Anche la Lazio si gioca l’intera stagione in questi ultimi giorni. Domani la finale, tra una settimana il derby con la Roma che vale il secondo posto e l’accesso diretto alla Champions League. La formazione di Stefano Pioli ha rappresentato la più bella sorpresa della Serie A 2014-2015, ma ora deve concretizzare. Dopo il filotto di vittorie consecutive di aprile, a maggio Klose e compagni hanno leggermente tirato il freno per sparare adesso le ultime cartucce. E stasera è il momento: Felipe Anderson proverà a consacrarsi, Antonio Candreva ha ancora il dente avvelenato per la sua esperienza juventina terminata senza gioie e il panzer tedesco è uomo da grande eventi, sempre letale quando la posta in palio è alta.

PRECEDENTI – I confronti stagionali pendono ampiamente dalla parte della Juventus: 3-0 all’Olimpico il 22 novembre e 2-0 allo Stadium il 18 aprile. Sorride alla Lazio, invece, l’unico precedente tra le due squadre in una finale di Coppa Italia: era il 2003-2004 e gli aquilotti si aggiudicarono il trofeo con un 2-0 casalingo seguito dal 2-2 nel ritorno del Delle Alpi. Arbitrerà la supersfida Daniele Orsato di Schio. La diretta dell’incontro è prevista su Rai Uno, fischio d’inizio alle 20.45.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Tag

Lascia un commento

Top