Calcio a 5, finale play-off: a Pescara gara 1, il Kaos cede 5-3

Pc-Pescara-calcio-a-5-foto-divisione-calcio-a-5-fb-paolo-cassella.jpg

Il Pescara di Fulvio Colini fa festa nella prima gara della finale scudetto di calcio a 5. I biancoazzurri, davanti al pubblico amico del Pala Giovanni Paolo II gremito in ogni ordine di posto, superano 5-3 la rivelazione stagionale Kaos Futsal e si portano a soli due successi dallo scudetto. Presente sulle tribune anche la squadra di calcio a 11, impegnata in questi giorni nei play-off promozione e guidata dal campione del mondo Massimo Oddo.

Il primo tempo termina 1-1: a Nicolodi risponde Kakà nel giro di trenta secondi. Il match si scalda nella ripresa, con Ercolessi e Rescia che in tre minuti fissano il punteggio sul 3-1 sfruttando anche l’espulsione di Pedotti per gioco violento. Ma gli emiliani non ci stanno e tra il 6′ e il 7′ trovano la nuova parità grazie a Tuli e Bertoni. A risolvere la contesa sono dunque Rogerio e Pc nel finale: tripudio abruzzese nel primo atto di una serie che si preannuncia equilibratissima.

Mercoledì 3 giugno si torna in campo per la seconda sfida, questa volta a Ferrara.

 

PESCARA-KAOS FUTSAL 5-3 (1-1 p.t.) 
PESCARA: Capuozzo, PC, Rescia, Rogerio, Canal, 
Ercolessi, Leggiero, Caputo, Salas, Nicolodi, Pietrangelo, Garcia Pereira. All. Colini 

KAOS FUTSAL: Laion, Coco, Pedotti, Bertoni, Vinicius, Failla, Tuli, Espindola, Petriglieri, Halimi, Kakà, Timm. All. Capurso

MARCATORI: 6’17” p.t. Nicolodi (P), 6’54” Kakà (K), 1’48” s.t. Ercolessi (P), 3’34” Rescia (P), 6’23” Tuli (K), 7’06” Bertoni (K), 13’43” Rogerio (P), 18’37” PC (P)

AMMONITI: Caputo (P), Vinicius (K), Kakà (K)

ESPULSI: all’1’01” del s.t. Pedotti (K) per gioco violento

ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Mario Filippini (Roma 1), Mauro Albertini (Ascoli Piceno) CRONO: Manuela Di Fabbi (Sulmona)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Cassella/pagina Facebook divisione calcio a 5

Lascia un commento

Top