Boxe, WSB: le formazioni della doppia sfida tra Italia Thunder e Russian Boxing Team

Boxe-Italia-Thunder-WSB.jpg

Domenica e lunedì gli Italia Thunder saranno di scena alla Ray Just Arena di Mosca per la sfida contro il Russian Boxing Team, valida per i quarti di finale delle World Series of Boxing 2015.  Al termine dei dieci combattimenti previsti nelle due giornate sarà decretata la squadra che avanzerà in semifinale contro gli Astana Arlans Kazakhstan. In caso di parità, invece, sarà uno scontro della categoria 64 kg a determinare il nome della squadra vincitrice.

PRIMA GIORNATA

PESI MINIMOSCA (49 KG): VADIM KUDRIAKOV vs GIANLUCA CONSELMO
Il ventunenne azzurro effettuerà il suo esordio stagionale contro il russo Kudriakov. Curiosamente, l’unico precedente di Conselmo nelle WSB risale proprio ad una sfida del dicembre 2013 contro lo stesso Kudriakov. In quell’occasione, fu il rappresentante del Russian Boxing Team ad avere la meglio ai punti (3-0).

PESI GALLO (56 KG): VLADIMIR NIKITIN vs RICCARDO D’ANDREA
D’Andrea, ventisette anni, manca dal ring delle WSB da tre anni: nel 2012, infatti, disputò i suoi unici tre incontri, ottenendo una vittoria. Il suo avversario, invece, vanta una lunga esperienza iniziata nei pesi mosca. Quest’anno, nella nuova categoria, ha ottenuto sei successi in altrettante sfide disputate.

PESI SUPERLEGGERI (64 KG): VITALY DUNAYTSEV vs MAKSIM VISLAUKH
Il bielorusso dei Thunder, Vislaukh, effettuerà il suo esordio assoluto nella competizione a squadre, regalando così un turno di riposo a Vincenzo Mangiacapre. Il suo avversario sarà il ventitreenne Dunaytsev, che quest’anno ha ottenuto quattro successi ed una sola sconfitta.

PESI MEDI (75 KG): PETR KHAMUKOV vs SALVATORE CAVALLARO
Cavallaro, diciannove anni, è uno dei giovani più interessanti della boxe azzurra, ed in questa sua prima stagione nelle WSB ha ottenuto due vittorie ed una sconfitta. Molto difficile sarà la sfida contro Khamukov, atleta imbattuto quest’anno e con un record in carriera di nove vittorie su dieci match disputati.

PESI MASSIMI (91 KG): EVGENY TISHCHENKO vs FABIO TURCHI
Il peso massimo azzurro ha collezionato fino ad ora due vittorie ed una sconfitta in questa sua prima stagione nelle WSB. Considerato da molti come l’erede di Clemente Russo, il ventunenne se la vedrà con il russo Tishchenko, atleta da quattro vittorie ed una sconfitta in stagione.

SECONDA GIORNATA

PESI MOSCA (52 KG): KAREN ARUTIUNIAN vs GAURAV BIDHURI
L’indiano dei Thunder arriva a questa sfida con un bilancio di tre vittorie e due sconfitte in stagione. Il suo avversario, invece, ha disputato un solo combattimento con esito negativo. Per Bidhuri sarà dunque l’occasione per dare un contributo importante alla causa dei Thunder.

PESI LEGGERI (60 KG): ARTUR SUBKHANKULOV vs DONATO COSENZA
Il ventiduenne azzurro ha collezionato, in questa sua prima stagione con i Thunder, due vittorie ed una sconfitta. Il suo avversario, invece, ha perso la sua sfida d’esordio, ed ora si troverà direttamente a combattere nei quarti di finale.

PESI WELTER (69 KG): RADZHAB BUTAEV vs ALFONSO DI RUSSO
Di Russo ha esordito nelle WSB con una sconfitta, ed ora cercherà di rifarsi in questa importante sfida di quarti di finale. L’impresa, però, sarà difficile, visto che il suo avversario è imbattuto in stagione, ed in carriera vanta un totale di sette vittorie ed una sola sconfitta, risalente al 2013.

PESI MEDIOMASSIMI (81 KG): EDUARD YAKUSHEV vs SIMONE FIORI
Occasione d’oro per Simone Fiori, che debutta sul ring delle WSB dopo che Valentino Manfredonia ha disputato tutte le sfide della regular season, ottenendo fra l’altro la qualificazione olimpica. Il venticinquenne azzurro partirà comunque ad armi pari con Yakushev, anche lui non avvezzo al palcoscenico delle WSB.

PESI SUPERMASSIMI (+91 KG): MAKSIM BABANIN vs GUIDO VIANELLO
Dopo aver ottenuto tre vittorie e due sconfitte nella regular season, il ventenne Vianello disputerà anche quest’importante match, che potrebbe rivelarsi decisivo. Ad incrociare i guantoni con lui ci sarà Babanin, ventiseienne che vanta una grande esperienza nelle WSB (otto vittorie e due sconfitte).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Series of Boxing (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top