Boxe, WSB 2015: da oggi le semifinali, Domadores e Arlans favoriti

Boxe-Lazaro-Alvarez-Estrada.jpg

Il lungo week-end delle World Series of Boxing 2015 sarà interamente dedicato allo svolgimento delle semifinali della competizione a squadre, oramai giunta alla sua quinta edizione.

Oggi e domani, alla Ciudad Deportiva de L’Avana, i Cuba Domadores ospiteranno i Mexico Guerreros, principale sorpresa della rassegna. I caraibici potranno sfruttare il vantaggio di combattere in casa grazie al primo posto nella classifica del girone, ma soprattutto arrivano a questa doppia sfida dopo aver vinto tutti i match disputati e da campioni in carica delle WSB. Non c’è dubbio, dunque, sul fatto che i cubani saranno i grandi favoriti di questa prima semifinale, ma dal canto loro i messicani potranno affrontare la semifinale con meno pressione e già soddisfatti per aver raggiunto un nuovo piazzamento sul podio, come lo scorso anno.

Sabato e domenica, invece, si aprirà il sipario sul National Tennis Centre di Astana, dove gli Astana Arlans Kazakhstan sfideranno il Russian Boxing Team, la squadra che ha eliminato gli Italia Thunder ai quarti di finale. Se nella prima semifinale vedremo dunque come protagoniste due squadre latinoamericane, in questo caso combatteranno tra di loro due Paesi eredi della gloriosa scuola pugilistica sovietica. Favoriti saranno i kazaki, che potranno combattere in casa e naturalmente contare sulla loro grande tradizione nelle WSB, essendo l’unica squadre che ha disputato due finali nelle prime quattro edizioni della manifestazione, vincendo il titolo nel 2013.

Tutti gli indizi lasciano dunque pensare ad una finalissima tra Cuba Domadores ed Astana Arlans Kazakhstan, che del resto sono state le due compagini che hanno dominato la fase a gironi. Resta comunque da sottolineare come il nuovo regolamento, che permette alle quadre vincitrici dei rispettivi raggruppamenti di passare direttamente alle semifinali e di combattere sempre in casa, tolga un po’ di pathos alla competizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top