Boxe, Europei Junior: vince solo Di Sivo nella seconda giornata

Boxe-Italia-Junior-FPI.jpg

Bilancio negativo per l’Italia nella seconda giornata dei Campionati Europei Junior di boxe 2015, in corso di svolgimento a L’viv, in Ucraina. Dei tre pugili azzurri impegnati quest’oggi, solamente Pasquale Di Sivo è riuscito a superare il turno, imponendosi con un netto 3-0 ai danni dell’ungherese Krisztián Hevesi-Tóth. Ora il rappresentante della categoria 48 kg attende il campione nazionale irlandese Lorcan Hurley.

Per il resto, Antonino Maniscalco (75 kg) e Salvatore Scala (80 kg) sono stati entrambi eliminati con verdetto unanime da parte dei giudici, venendo sconfitti rispettivamente dagli ucraini Yevhenii Pavlovvskiy ed Arkadii Kartsan.

Domani è prevista una giornata molto intensa. Già vincitore di un incontro (clicca qui per saperne di più), Michele Lorusso (60 kg) dovrà incrociare i propri guantoni con quelli del croato Filip Tkalčić. Effettueranno il loro esordio, invece, Christian Gasparri (54 kg, contro l’azero Orkhan Hasanov), Alessio Congelosi (50 kg, contro il lituano Rokas Avižonis) ed Ignazio Livio (46 kg, contro il gallese James Probert).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top