Boxe, Europei Junior 2015: Cangelosi ultima speranza azzurra

Boxe-Europei-Junior-Lviv-2015.jpg

Gli Europei di boxe categoria Junior, in corso di svolgimento nella città ucraina L’viv, hanno visto quest’oggi un bilancio di tre sconfitte su altrettante sfide disputate dai pugili azzurri.

Pasquale di Sivo (48 kg), ha subito una sconfitta con parere unanime dei giudici (3-0) contro il campione nazionale irlandese Lorcan Hurley, così come Matteo Pirrera (52 kg) ha subito la stessa sorte nel match combattuto contro l’inglese Charles Frankham. Più equilibrata è stata la sfida di Michele Lorusso con il turco Erdemir Tugrulhan, terminata su una split decision (2-1) in favore di quest’ultimo.

L’ultimo azzurro in tabellone resta dunque Alessio Cangelosi (50 kg), che domani tornerà sul ring per i quarti di finale. L’Azzurrino se la vedrà con il georgiano Otar Naveriani, ed in caso di vittoria si garantirà una medaglia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top