Beach volley, World Tour 2015, Mosca. Olanda fatale: Menegatti/Orsi Toth domani per il bronzo

viktoria-orsi-toth-30.5.2015.jpg

Niente finale per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth al Grand Slam di Mosca. Nella semifinale la coppia azzurra si è arresa (2-0) alle forti olandesi Meppelink/Van Iersel al termine di un match a senso unico. Primo set senza storia con le olandesi che guadagnano progressivamente un vantaggio rassicurante e si impongono 25-16. Parte forte la coppia orange anche nel secondo parziale (3-0) ma Menegatti/Orsi Toth riescono a tornare sotto (10-9) grazie al muro. Non basta perché Meppelink/Van Iersel ripartono di slancio e riconquistano un buon vantaggio (17-14) dominando nel finale (21-16).

Menegatti/Orsi Toth proveranno domani a conquistare il secondo podio in carriera affrontando nella finale per il terzo posto alle 15.05 la perdente della semifinale in programma ora tra le cinesi Wang Fan/Yue e le brasiliane Larissa/Talita.

In campo maschile così i quarti di finale questa mattina: Herrera/Gavira (Esp)-Doppler/Horst (Aut) 2-0 (21-14, 21-18), Walkenhorst/Windscheif (Ger)-Erdmann/Matysik (Ger) 0-2 (16-21, 16-21), Evandro/Pedro (Bra)-Ricardo/Emanuel (Bra) 2-1 (21-17, 17-21, 21-19), Alison/Bruno (Bra)-Brouwer/Meeuwsen (Ned) 2-0 (21-14, 21-14). Le semifinali: 17.35: Erdmann/Matysik (Ger)-Herrera/Gavira (Esp), 18.35: Alison/Bruno (Bra)-Evandro/Pedro (Bra).

Lascia un commento

Top