Beach volley. Cev 2015, Jurmala. L’Italia non si ferma: Ingrosso in semifinale!

matteo-ingrosso-23.5.2015.jpg

Ancora una semifinale per l’Italia del beach al maschile che esulta con Paolo e Matteo Ingrosso che conquistano un risultato di prestigio nella prima tappa del campionato europeo a Jurmala e domani giocheranno per salire sul podio, a un anno esatto dal secondo posto ottenuto nell’Open del World Tour a Puerto Vallarte.

Negli ottavi di finale compito duro per la coppia azzurra che si è trovata di fronte i polacchi Losiak/Kantor ed è riuscita ad avere la meglio con un sofferto 2-1 (21-17, 19-21, 17-15) al termine di un tie break molto emozionante. Nei quarti di finale tutto più semplice per i gemelli pugliesi che hanno travolto con un secco 2-0 (21-16, 21-13) i norvegesi Horrem/Eithun che avevano avuto il merito di eliminare i polacchi Kadziola/Szalankiewicz in precedenza. Domani alle 13 Paolo e Matteo Ingrosso si giocheranno l’accesso alla finalissima contro i fortissimi padroni di casa Samoilovs/Smedins, mentre nell’altra semifinale i forti polacchi Fijalek/Prudel affronteranno gli emergenti francesi Krou/Rowlandson. Finali alle 15 (terzo posto) e alle 16 (primo posto). Così i quarti: Plavins/Egleskalns (Lat)-Samoilovs/Smedins (Lat) 1-2 (21-16, 19-21, 12-15), Sorokins/Solovejs (Lat)-Krou/Rowlandson (Fra) 1-2 (21-17, 17-21, 13-15), Fijaek/Prudel (Pol)-Eglseer/Müllner (Aut) 2-1 (21-19, 19-21, 15-10).

A Praga, nell’Open del World Tour femminile senza italiane in tabellone principale, tanto Brasile nelle semifinali di domani. Così i quarti: Bansley/Pavan (Can)-Lehtonen/Lahti (Fin) 2-1 (13-21, 21-13, 15-10), Laboureur/Sude (Ger)-Eduarda/Elize Maia (Bra) 1-2 (21-16, 19-21, 12-15), Lobato/Soria (Esp)-Maria Clara/Carol (Bra) 0-2 (20-22, 18-21), Agatha/Seixas (Bra)-Fopma/Summer (Usa) 2-0 (21-18, 23-21). Le semifinali domani alle 11: Agatha/Seixas-Maria Clara/Carol e alle 12: Eduarda/Elize Maia-Bansley/Pavan.

Lascia un commento

Top