Basket SerieA, 15^giornata di ritorno: Pesaro è salva, Metta porta Cantù ai playoff

basket-metta-world-peace-cantù-fb-pallacanestro-cantù.jpg

Ultima giornata e sono arrivati anche i verdetti definitivi per salvezza e playoff. A festeggiare sono Pesaro e Cantù: la prima vince lo scontro salvezza contro Caserta (80-70), mentre la seconda entra ufficialmente tra le prime otto, dopo aver vinto in quel di Roma (75-78).

LaQuinton Ross è l’eroe per la Consultinvest Pesaro. Straordinaria prestazione da 28 punti dell’americano, che è l’autentico trascinatore della squadra di coach Paolini, che ha trovato l’allungo decisivo nel terzo quarto, con Pesaro che ha raggiunto la doppia cifra di vantaggio e non si è più fatta rimontare. Caserta, dunque retrocede e non basta ai campani una straordinaria rimonta nelle ultime giornate. Fatale un girone d’andata pessimo con una sola vittoria (all’ultima proprio contro Pesaro) e ben quattordici sconfitte consecutive, e quel punto di penalizzazione ricevuto per inadempienze economiche.

L’altro verdetto di giornata è quello che riguarda l’Acqua Vitasnella Cantù, che si qualifica per i playoff con la vittoria sofferta sull’Acea Roma per 78-75. Decisivi i liberi di Stefano Gentile negli ultimi secondi, anche se il migliore è Metta World Peace con 25 punti.

Anche in caso di sconfitta Cantù sarebbe comunque andata ai playoff, visto che Pistoia non è riuscita nell’impresa di battere in trasferta Milano (78-77). L’Olimpia chiude al primo posto e dietro di lei si piazza Venezia, che batte Capo d’Orlando e difende il secondo posto dall’assalto di Reggio Emilia, che supera in un anticipo dei playoff la Enel Brindisi.

Sarà Trento ad avere il fattore campo nella sfida contro Sassari. L’Aquila supera Bologna e chiude al quarto posto, mentre alla Dinamo non basta il successo su Cremona.

 

Questo il resoconto del turno (tutte le partite domenica ore 17.30)

VARESE – AVELLINO 66-73
CREMONA – SASSARI 87-99
PESARO – CASERTA 80-70
MILANO – PISTOIA 78-77
VENEZIA – CAPO D’ORLANDO 90-67
REGGIO EMILIA – BRINDISI 67-63
TRENTO – BOLOGNA 96-81
ROMA – CANTU’ 75-78

 

CLASSIFICA: Milano 52; Venezia 44, Reggio Emilia 42; Trento, Sassari 38; Brindisi 32; Cantù, Bologna (-2) 30; Pistoia 26; Roma, Varese, Avellini, Cremona 24; Capo d’Orlando 20; Pesaro 16; Caserta (-1) 15.

 

IL TABELLONE DEI PLAYOFF

1) Emporio Armani Milano – 8) Granarolo Bologna
4) Dolomiti Energia Trento – 5) Banco di Sardegna Sassari
2) Umana Reyer Venezia – 7) Acqua Vitasnella Cantù
3) Grissin Bon Reggio Emilia – 6) Enel Brindisi

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della Pallacanestro Cantù

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top