Basket Serie A, Playoff 2015: buona la prima per Venezia. Reggio Emilia cede 87-70

basket-umana-venezia-fb-reyer-venezia.jpg

L’Umana Venezia vince gara1 della semifinale playoff contro Reggio Emilia. Davanti al proprio pubblico Goss e compagni si impongono 87-70 al termine di una sfida che ha visto Venezia allungare prima nel terzo quarto e poi definitivamente nel finale di partita. Lunedì si torna in campo e la Grissin Bon proverà a pareggiare i conti per non trovarsi già sotto 2-0 prima delle due partite casalinghe

Equilibrio straordinario tra primo (21-21) e secondo quarto (38-38). Inizia meglio Reggio Emilia con le bombe di Cinciarini e Diener che danno per due volte il +5 agli ospiti, ma rispondono prontamente prima Jackson e poi Peric, che all’intervallo è il migliore con 11 punti. Nel secondo quarto il vantaggio di una squadra sull’altra non supera mai i due punti e la parità con cui si va negli spogliatoi è la normale conseguenza.

Venezia rientra meglio dagli spogliatoi e trascinata da Viggiano e Goss, top scorer del match con 18 punti,tocca anche la doppia cifra di vantaggio. Una bomba del play americano firma il 53-43 a cinque minuti del terzo quarto. Kaukenas tiene a galla Reggio Emilia, ma comunque Venezia chiude avanti di nove (67-58) prima dell’ultima sirena.

Il quarto si apre con i liberi di un mai domo Kaukenas, poi tocca a Polonara provare a tenere a galla Reggio Emilia. Alla bomba di Ress risponde quella di Lavrinovic e si resta sempre con l’Umana avanti di otto. Nel finale decisive le triple dell’ex Siena e di Viggiano che portano Venezia sul +19 e la squadra di coach Recalcati vince gara1.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto da pagina FB della Reyer Venezia

Lascia un commento

Top