Baku 2015, il punto sulla stagione di Beach Soccer tra Giochi Europei e FIFA WORLD CUP

Italia-Romania-beach-soccer-worldwide.jpg

La stagione per la Nazionale italiana di beach soccer sarà ricca di impegni. In preparazione alla sfilza di eventi di questa estate, il tecnico degli azzurri Massimiliano Esposito ha convocato, per il raduno dal 18 al 21 maggio al Centro di preparazione Olimpica di Formia, 13 giocatori. La squadra è impegnata in questo mese a preparare al meglio le qualificazioni al Campionato Europeo (a Mosca) e i Giochi Olimpici Europei (a Baku). Successivamente, dal 9 al 19 luglio l’Italia sarà impegnata a Espinho (Portogallo) per le gare della FIFA World Cup.

Il Beach Soccer si affaccia per la prima volta nel programma olimpico. Per questo motivo, il direttore del Comitato dei Giochi Europei di Baku 2015, Pierce O’Callaghan, non ha nascosto il suo entusiasmo per questa scelta: “Il Beach Soccer è un’innovazione come sport non olimpico, sarà una vetrina ideale per veicolare l’immagine di questa disciplina, per farla conoscere ai giovani. Siamo sicuri che sarà un grande evento all’interno dei primi Giochi Europei”. L’Europa è la patria di alcune delle migliori squadre di beach soccer al mondo, tra cui le due finaliste mondiali, Russia (campione in carica) e Spagna. La Russia – tra l’altro – è arrivata seconda nella Coppa Intercontinentale 2014, con il Portogallo terzo“.

 

L’elenco dei 13 convocati di Formia

Portieri: Bertaccini, Del Mestre (Lumignacco), Spada (Imolese Calcio);
Difensori: Marrucci (Bargecchia), Ramacciotti (Corsanico Calcio);
Esterni: Corosiniti (Sersale), Di Palma (Porcari), Frainetti (Virtus Fondi C 5), Marinai (Corsanico Calcio), Palmacci (Sporting Calcio Vodice);
Attaccanti: Gori (Seravezza Calcio), Ortolini (Borgomanero), Zurlo (Five Soccer Catanzaro C 5).

 

Per i Giochi Europei di Baku, che si terranno dal 12 al 28 giugno, sono stati convocati gli stessi 12 atleti con l’esclusione del terzo portiere Bertaccini:

Convocati: Stefano Spada, Matteo Marrucci, Daria Ramacciotti, Francesco Corosiniti, Emanuele Zurlo, Gabriele Gori, Paolo Palmacci, Simone Marinai, Raffaele Ortolini, Alessio Frainetti, Michele Di Palma,
Simone Del Mestre.

Questa la composizione dei gironi di Baku
Gruppo A: Azerbaijan, Portogallo, Svizzera e Ucraina.
Gruppo B: Russia, Spagna, Italia e Ungheria

La squadra azzurra, che si ritrova in un girone di ferro in quanto ha pescato Russia e Spagna, le due finaliste mondiali, dovrà necessariamente sconfiggere una di queste due formazioni se vorrà accedere al turno successivo. Infatti, le prime due classificate dei due gironi si qualificheranno per le semifinali. Per assistere a tutti i match in calendario, bisognerà aspettare fino all’ultima settimana dei Giochi, dato che le partite dei due gruppi si terranno dal 24 al 26 giugno, mentre il 25-26 giugno le eventuali semifinali e finali

 

Gli altri eventi della stagione estiva a cui parteciperà la Nazionale azzurra di Beach Soccer

-QUALIFICAZIONI EUROPEI

Dal 12 al 14 giugno, a Mosca si disputerà la prima tappa della Euroleague 2015, valida come qualificazione per gli Europei. La squadra italiana è stata inserita nel girone B insieme a Portogallo, Germania e Grecia. In caso di passaggio del turno, la fase finale di Eurolega si svolgerebbe a Parnu in Estonia dal 20 al 23 Agosto.

-FIFA WORLD CUP 2015

Il programma della prima fase della Coppa del mondo 2015 di Beach Soccer.
Si qualificano al turno successivo le prime due classificate di ogni girone.

9 Luglio 2015
ore 14,00 Italia – Costa Rica

11 Luglio 2015
ore 14,00 Oman – Italia

13 Luglio 2015
ore 18,30 Svizzera – Italia

 

Fonte: viareggiobeachsoccer.it

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

sergio.arcobelli@oasport.it

Foto: Italia-Romania Beach Soccer Worldwide

 

 

Lascia un commento

Top