Volley, SuperLega – Playoff Scudetto: eliminati i Campioni d’Italia! Macerata ko, impresa Latina; avanti Perugia

Latina-Macerata-SuperLega.jpg

Eliminati i Campioni d’Italia! È questo il grande responso della gara3 dei quarti di Finale di SuperLega. La corsa allo scudetto perde molto prematuramente i detentori del titolo.

Macerata viene sconfitta per la seconda volta in dieci giorni sul proprio campo, per merito di una scatenata Latina che ha sempre creduto nell’impresa. I laziali, sesti al termine della regular season, avevano espugnato il PalaCivitanova in gara1 ma si erano fatti raggiungere nella gara2 di domenica.

Incerottati, ancora privi di Van De Voorde, Sasha Starovic (18 punti, 5 muri) e compagni hanno messo alle corde i cucinieri, incapaci di mantenere i favori del pronostico. La Lube ha pareggiato i conti sull’1-1, poi è letteralmente crollata nel terzo set e ha chinato il capo nel quarto parziale dopo aver annullato due match point.

Macerata ha perso a causa dei troppi errori, cedendo addirittura 40 punti! Giuliani ha cambiato spesso il modulo, ha utilizzato entrambi i palleggiatori (Monopoli e Ricardingo), ha impiegato sia Fei che Sabbi in diagonale, Kurek e Kovar alternati di banda con Parodi, ma c’è sto poco da fare.

La Lube si ferma ben prima del previsto e ora è a rischio anche la partecipazione alla prossima Champions League: per qualificarsi al massimo torneo continentale deve sperare che Modena e Trento giochino la Finale scudetto. Stagione tutt’altro che positiva: eliminazione agli ottavi di Champions League, out in semifinale di Coppa Italia e ora questa cocente fuoriuscita dai playoff.

Latina invece taglia lo storico traguardo delle semifinale, partendo con il sesto posto: Starovic, Urnaut, Rossi, Skrimov, Rauwerdink, Sottile, Manià fanno festa e ora sfideranno Modena in semifinale.

 

Perugia mette invece in chiaro le cose e vola a giocarsi la semifinale. I vicecampioni d’Italia, dopo aver perso gara1 in casa, confermano il fattore PalaEvangelisti ed eliminano Verona. Gli umbri hanno rischiato il contraccolpo sull’1-1 ma sono riusciti a vincere il terzo set ai vantaggi. Lì si è chiusa la contesa e i Block Devils si sono guadagnati la sfida con Trento.

Mattatore il solito Atanasijevic (21 punti), ben affiancato da Fromm (14) e da un guardingo Buti sottorete (10). Spazio anche per l’eterno capitan Vujevic (8). Annullato il gioco degli scaligeri: i ragazzi di Giani hanno sognato l’impresa dopo gara1 ma poi si sono spenti sul più bello tra il ritorno al PalaOlimpia e la bella odierna.

 

Di seguito tutti i risultati delle gara3 di quarti di finale e il tabellone dei playoff scudetto:

Sir Safety Perugia vs Calzedonia Verona       3-1 (25-20; 21-25; 26-24; 25-18)

Cucine Lube Banca Marche Treia vs Top Volley Latina       1-3 (22-25; 25-16; 15-25; 25-27)

 

PLAYOFF SCUDETTO – QUARTI DI FINALE (al meglio delle 3):

[1] Trento vs [8] Molfetta      2-0

[4] Perugia vs [5] Verona       2-1

[2] Modena vs [7] Ravenna      2-0

[3] Macerata vs [6] Latina      1-2

 

PLAYOFF SCUDETTO – SEMIFINALI (al meglio delle 3):

[1] Trento vs [4] Perugia

[2] Modena vs [6] Latina

Lascia un commento

Top