Volley, Serie A femminile – Piacenza ultima semifinalista, Busto out: il quadro dei playoff

Pallone-Volley1.jpg

Piacenza vince gara3 dei playoff scudetto e vola in semifinale. Le Campionesse d’Italia possono così continuare la difesa dei titoli conquistati nel 2014 e nel 2013.

In casa le scudettate sconfiggono Busto Arsizio per 3-1 (28-26; 25-19; 15-25; 25-18) e completano la rimonta: le Farfalle, infatti, avevano vinto gara1 ma le emiliane hanno saputo vincere due partite consecutive meritandosi la sfida con Novara, vincitrice della regular season.

È la grande serata di Indre Sorokaite (23 punti), di Chiara Di Iulio (18), dell’eterna capitana Leggeri, di Vargas (13, 6 muri!). Busto Arsizio, vicecampionessa d’Europa, crolla sotto i colpi avversari: Valentina Diouf non fa la differenza (12), la donna del triplete Helena Havelkova pronta a dare una sterzata (18 punti, 6 muri!), ma le ragazze di coach Parisi escono immediatamente dalla lotta scudetto. Per loro niente Europa nel 2015/2015, a meno che non arrivino wild card dalla CEV.

Di seguito il tabellone completo dei playoff scudetto:

 

PLAYOFF SCUDETTO – QUARTI DI FINALE (al meglio delle 3):

[1] Novara vs [8] Bergamo    2-0

[4] Piacenza vs [5] Busto Arsizio    2-1

[2] Casalmaggiore vs [7] Montichiari    2-0

[3] Modena vs [6] Conegliano    1-2

 

PLAYOFF SCUDETTO – SEMIFINALI (al meglio delle 5):

[1] Novara vs [4] Piacenza

[2] Casalmaggiore vs [6] Conegliano

One thought on “Volley, Serie A femminile – Piacenza ultima semifinalista, Busto out: il quadro dei playoff”

  1. alebi scrive:

    Il campionato femminile si è dimostrato veramente serrato, con almeno 5 squadre dello stesso livello (Novara un pelo sopra tutte), garantendo dei playoff per nulla scontati già dai quarti. Resta il rammarico di vedere delle gare al meglio delle tre… Così non si valorizza molto il prodotto =/
    Peccato che invece in termini “assoluti” non si sia più competitivi in Europa.

Lascia un commento

Top