VIDEO – Giro delle Fiandre: l’urlo di Ballan, ultima gioia azzurra

UCI+Road+World+Championships+5ykpRjB4yvMl.jpg

Ballan!!! E viene in mente Varese 2008, quell’attacco nel cuore della Città Giardino, l’arrivo all’Ippodromo tra due ali di folla letteralmente al settimo cielo, come testimonia la foto. Ma Ballan!!! si sentì anche al Giro delle Fiandre 2007. L’ultima vittoria azzurra nella classica dei muri.

Al Fiandre si respira aria di Nord, la “N” rigorosamente maiuscola perché ogni appassionato di ciclismo lo scrive così. Anche se quel giorno del 2007 non pioveva, non c’era fango e non faceva nemmeno particolarmente freddo, come vorrebbe la leggenda, il fascino di quella Ronde era esattamente identico alle novanta edizioni precedenti. Ballan aveva nel mirino quella gara: sesto due anni prima, quinto nel 2006. Nel mezzo, solo poche vittorie, perché per un atleta che non è né velocista, né scalatore, e anzi non è quasi mai il più veloce in plotoni di cinque o sei corridori, le possibilità di successo risultano tutto sommato ridotte: ma alla Tre Giorni di La Panne vinta poche ore prima (stessa corsa nella quale aveva colto la prima gioia da professionista) le sensazioni erano state del tutto positive. Sì, Ballan era tra i favoriti del Giro delle Fiandre.

Così, il ragazzo di Conegliano Veneto in maglia blufucsia corre da protagonista. Sempre davanti quando conta, Ballan sa che la corsa si decide sul Grammont. E lì attacca, con la sparata che da sempre lo caratterizza. Solo Leif Hoste, stantuffando un rapporto pesante, riesce a riportarsi sotto. Vanno avanti in due, con pochi secondi di margine saggiamente amministrati, senza inutili protagonismi personali. All’ultimo chilometro, però, ognuno per sé: Hoste, teoricamente più lento, fa di tutto per prendere la scia dell’azzurro. Ultima curva, situazione immutata: Ballan davanti, Hoste a ruota, 400 metri alla linea bianca: il belga esce a tutta ai -250, il veneto sembra cedere, sembra arrendersi…ma con un colpo di reni, un guizzo straordinario, va a riprendersi ciò che gli spetta. Alessandro Ballan vince il Giro delle Fiandre 2007. 

Ecco il video degli ultimi chilometri di quel grande trionfo, col commento di Auro Bulbarelli e Davide Cassani:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top