Tuffi, World Series 2015: novità tra i convocati italiani per Kazan e Londra

Noemi-Batki-tuffi-foto-pagina-fb-cse-pubblisport-esercito.jpg

Piacevole sorpresa per gli appassionati dei tuffi italiani. Per le tappe delle World Series in programma a Kazan (24-26 aprile) e Londra (1-3 maggio) sono stati convocati Tania Cagnotto (Fiamme Gialle / Bolzano Nuoto), Noemi Batki (Esercito / Triestina Nuoto), Francesca Dallapè (Esercito / Buonconsiglio Nuoto) e Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma / Bolzano Nuoto). Seguiranno la spedizione prima Giorgio Cagnotto e poi Oscar Bertone.

A differenza di quanto avvenuto a Pechino e Dubai, dunque, la fuoriclasse bolzanina non sarà l’unica atleta azzurra ad affrontare i migliori tuffatori del mondo. La Fina ha infatti accettato la richiesta di wild card per altri tre componenti della Nazionale azzurra e, dunque, si potrà continuare a lavorare sul sincro sei volte campione d’Europa di fila e sulla novità del sincro misto.

Le gare saranno trasmesse in diretta ed esclusiva tv da Nuova Rete (canale 110 del digitale terrestre in Emilia Romagna) e anche in live streaming su OA. A breve sarà reso noto il palinsesto ufficiale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Cse Pubblisport Esercito

Lascia un commento

Top