Tuffi, Meeting Internazionale Giovanile Dresda: Cristofori quinto da 3 metri

Adriano-Ruslan-Cristofori-tuffi-foto-elisa-dibiasi-bergamo-2014.jpg

Adriano Ruslan Cristofori si conferma una delle migliori speranze dei tuffi italiani per gli European Games di Baku e, soprattutto, per il futuro. Nella prima giornata del tradizionale Meeting Internazionale Giovanile di Dresda, cui l’Italia torna a partecipare dopo l’assenza del 2014, il romano dell’Asd Dibiasi è quinto nella gara categoria A dal trampolino 3 metri con l’ottimo punteggio di 543.70. Vince Aleksandr Belevtchev (Russia, 572.50) davanti a Jordan Houlden (Gran Bretagna, 550.40).

Per Cristofori, che nella stessa specialità aveva conquistato l’argento al 7 Nazioni di Stoccolma di un mese fa, eliminatoria da 535.80 con 201.40 punti dopo gli obbligatori (16esima posizione) e quinto posto confermato dopo la mattinata. Il migliore tra i liberi è il doppio e mezzo rovesciato carpiato, con cui l’azzurro ottiene in entrambe le occasioni 73.50 punti. Iscritto alla gara anche Francesco Porco, out in eliminatoria con il 16esimo punteggio a quota 471.55.

Qui i risultati completi e il live scoring della manifestazione che terminerà domenica 26 aprile.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Elisa Dibiasi/Bergamo 2014

Lascia un commento

Top