Tuffi, Grand Prix San Juan: i risultati finali, c’è gloria anche per Malesia e Brasile

Puerto-Rico-tuffi-foto-pagina-fb-federacion-puertorriquena-de-natacion.jpg

Tra giovedì e domenica si è svolta a San Juan (Porto Rico) la quarta tappa del Grand Prix Fina di tuffi. La manifestazione, senza italiani al via, non ha accolto grandi nomi del panorama internazionali, con tante “seconde linee” che hanno potuto mettersi in mostra in un circuito comunque di alto livello.

Tra i risultati più interessanti la conferma della 13enne Siyu Ji nella piattaforma femminile: dopo Leon e Gatinau, la cinese ha vinto anche in Porto Rico con 351.80 punti. Successi giapponesi nei 3 metri individuali: Minami Inatashi (15 anni) tra le donne con 297.60 punti e Ken Terauchi (34enne) tra gli uomini a quota 424.65. Bel testa a testa nella piattaforma maschile: alla fine l’ha spuntata Qiyuan Hu sul connazionale Bowen Huang per 469.35 a 468.50.

Il medagliere complessivo recita dunque cinque ori per la Cina, tre per il Giappone e uno a testa per Malesia (sincro misto 3 metri, 292.86 punti) e Brasile (sincro misto 10 metri, 281.64).

Qui i risultati completi

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Federacion Puertorriquena de Natacion

Lascia un commento

Top