Triathlon, World Series: Alistair Brownlee è tornato, battuto Gomez. 17^ Davide Uccellari

oa-logo-correlati.png

Un grandissimo Alistair Brownlee è il vincitore della quarta tappa delle World Series di triathlon, disputatasi questo pomeriggio a Cape Town (Sudafrica).

Il campione olimpico britannico, al 18esimo successo nelle WTS, era all’esordio stagionale nelle competizioni, dopo aver trascorso i primi mesi del 2015 per recuperare da un infortunio occorso durante l’inverno. Battuto ancora una volta lo storico rivale, lo spagnolo Javier Gomez, che non è riuscito a tenere il passo di Brownlee nel corso dell’ultimo giro. Attardato di soli 4 secondi dal vincitore, Gomez potrà consolarsi con la leadership del ranking delle WTS, sorpassando l’assente Jonathan Brownlee, vincitore delle ultime due tappe.

Sale sul podio per la prima volta in questa stagione il francese Vincent Luis, che eguaglia così il risultato ottenuto dal connazionale Pierre Le Corre, oggi settimo. Beffato ai piedi del podio il beniamino del pubblico Richard Murray: il sudafricano ha provato in due occasioni a creare un tentativo di fuga nella frazione in bici e ha dettato il ritmo nella frazione della corsa, per poi retrocedere nelle ultime tornate.

Quinto lo spagnolo Fernando Alarza, solo ottavo invece Mario Mola, atteso a battagliare per il successo. Il vincitore della prima tappa ha provato più volte a rientrare nel gruppo dei migliori negli ultimi km, ma nel finale sono mancate le gambe.

Cinque gli azzurri impegnati in gara: il migliore al traguardo è il modenese Davide Uccellari, 17esimo a un minuto e 52 da Brownlee, che ha ottenuto così il suo miglior risultato stagionale. All’esordio in questo 2015 nelle WTS, discreta prova per Luca Facchinetti, 35esimo a 3 minuti e 6 secondi di ritardo. Ha faticato nel finale Alessandro Fabian, pagando forse l’azione nel ciclismo svolta con il sudafricano Schoeman, chiudendo la prova in 41esima posizione e precedendo il compagno Andrea Secchiero, 43esimo. Doppiato invece Andrea De Ponti, dopo essere stato per larghi tratti della frazione di ciclismo nelle prime posizioni.

I risultati ufficiali: 

1 Alistair Brownlee GBR 01:39:19 00:08:39 00:00:43 00:59:35 00:00:19 00:30:05
2 Javier Gomez Noya ESP 01:39:24 00:08:32 00:00:42 00:59:44 00:00:18 00:30:09
3 Vincent Luis FRA 01:39:28 00:08:43 00:00:42 00:59:32 00:00:20 00:30:11
4 Richard Murray RSA 01:39:39 00:08:47 00:00:46 00:59:26 00:00:19 00:30:24
5 Fernando Alarza ESP 01:39:51 00:08:46 00:00:44 00:59:28 00:00:17 00:30:37
6 Sven Riederer SUI 01:40:00 00:08:49 00:00:50 00:59:18 00:00:20 00:30:45
7 Pierre Le Corre FRA 01:40:07 00:08:42 00:00:41 00:59:39 00:00:16 00:30:52
8 Mario Mola ESP 01:40:16 00:08:50 00:00:50 00:59:22 00:00:21 00:30:55
9 Crisanto Grajales MEX 01:40:30 00:08:47 00:00:44 00:59:31 00:00:21 00:31:08
10 Joao Pereira POR 01:40:32 00:08:49 00:00:47 00:59:28 00:00:21 00:31:10
11 Steffen Justus GER 01:40:37 00:08:56 00:00:49 00:59:13 00:00:20 00:31:21
12 Jarrod Shoemaker USA 01:40:43 00:08:52 00:00:55 00:59:22 00:00:20 00:31:15
13 Dmitry Polyanskiy RUS 01:40:47 00:08:35 00:00:48 00:59:39 00:00:20 00:31:27
14 Alexander Bryukhankov RUS 01:40:56 00:08:44 00:00:52 00:59:31 00:00:23 00:31:28
15 Brendan Sexton AUS 01:41:01 00:08:55 00:00:55 00:59:13 00:00:22 00:31:38
16 Kevin Mcdowell USA 01:41:04 00:08:44 00:00:45 00:59:33 00:00:22 00:31:43
17 Davide Uccellari ITA 01:41:11 00:08:55 00:00:55 00:59:19 00:00:20 00:31:44
18 Aurelien Raphael FRA 01:41:14 00:08:37 00:00:48 00:59:36 00:00:21 00:31:54
19 Dorian Coninx FRA 01:41:17 00:08:34 00:00:44 00:59:40 00:00:18 00:32:03

Foto: pagina Facebook Alistair Brownlee

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Triathlon Italia”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top