Tre giorni di La Panne 2015: Kristoff non si ferma e concede il bis

kristoff-facebook-team-sky.jpg

Alexander Kristoff non si ferma. Secondo successo in due giorni e ruolo da osservato speciale al Giro delle Fiandre conquistati nella seconda tappa della Tre Giorni di La Panne.

Nessun problema di vento, finalmente, e anche l’altimetria della tappa sorride ai velocisti. 217 chilometri tra Zoettegem e Koksijde con soli 4 muri, tutti piuttosto lontani dal traguardo. In volata, nessun dubbio sul vincitore: il norvegese sfodera la solita volata di potenza e lascia alle spalle tutti gli avversari. Quasi una bicicletta di vantaggio su Elia Viviani (Team Sky) e il neozlandese Shane Archbold (Bora-Argon 18), rispettivamente secondo e terzo. Quarta piazza per Demoitie (Wallonie – Bruxelles) davanti a Sacha Modolo (Lampre-Merida) e Kristian Sbaragli (MTN – Qhubeka).

Con il primo posto di oggi Kristoff ha mantenuto la leadership in classifica generale. E in ottica Fiandre, dovesse confermare questo colpo di pedali, fa paura a tutti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Facebook Team Sky

Tag

Lascia un commento

Top