Tiro a volo, Coppa del Mondo Larnaca: Saif Bin Futtais è d’oro nello skeet, azzurri lontani

Luigi-Lodde-2-tiro-a-volo-foto-sua-fb.jpg

In una giornata avara di soddisfazioni per i colori azzurri, è l’atleta degli Emirati Arabi Saif Bin Futtais a trionfare nella gara di skeet di Larnaca. L’esperto tiratore classe 1973, già sul podio di Coppa nel 2013 ad Acapulco, ha battuto in finale il giovane svedese Marcus Svensson, al primo podio tra i senior dopo un serie di ottimi piazzamenti. Per entrambi gli atleti la gioia di aver conquistato la prima carta olimpica per i rispettivi paesi.

La medaglia di bronzo è andata al russo Anton Astakhov che ha avuto la meglio sul britannico Jeremy Harry Bird. Deluso di giornata senza dubbio il cipriota Georgios Achilleos, recordman mondiale nelle qualificazioni con un perfetto 125/125 ma incapace di ripetersi nella semifinale chiusa in quinta posizione.

Per quanto riguarda la deludente prova degli azzurri, i migliori sono stati Luigi Lodde e Valerio Luchini, entrambi con sette errori. Addirittura dieci invece i bersagli mancati da Riccardo Filippelli.

Gold Medal Match
1 BIN FUTTAIS Saif UAE 14  4
2 SVENSSON Marcus SWE 14  3
Bronze Medal Match
3 ASTAKHOV Anton RUS 13
4 BIRD Jeremy Harry GBR 12

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top