Superbike, Gp di Olanda 2015, Gara-1: Rea sul gradino più alto del podio, Sykes solo quinto

Rea-Superbike-Pagina-FB-Kawasaki.jpg

Si è conclusa Gara-1 del Gran Premio di Olanda 2015. Ad avere la meglio, come ormai gli è già capitato più volte nel corso di questa stagione, è stato Jonathan Rea, il quale con la sua Kawasaki ha dominato tutta la corsa, allungando sul finale il proprio passo e staccando di un secondo Chaz Davies (Ducati). Sul gradino più basso del podio per la prima volta in carriera Michael van der Mark, ventiduenne olandese, che con la sua Honda ha ottenuto un risultato di tutto rispetto sul circuito di casa.

Gara-1 tutt’altro che positiva invece per Tom Sykes. Partito in pole position davanti al proprio compagno, si è dovuto accontentare della quinta posizione, incassando un ritardo di circa sei secondi da Rea. Ancora in difficoltà anche il Campione del Mondo in carica Sylvain Guintoli, il quale non trova il giusto feeling con la moto e conclude ottavo a più di diciassette secondi. 

 

ORDINE DI ARRIVO:

1 65 J. REA 1’35.889 1’36.961 281,8
2 7 C. DAVIES 1’36.019 1’37.282 1.098 279,6
3 60 M. VD MARK 1’36.107 1’36.750 4.140 275,3
4 91 L. HASLAM 1’36.124 1’36.833 4.517 281,0
5 66 T. SYKES 1’36.157 1’37.296 6.140 281,8
6 81 J. TORRES 1’36.166 1’37.930 11.007 281,0
7 112 X. FORES 1’36.129 1’38.701 15.029 276,7
8 1 S. GUINTOLI 1’36.425 1’38.070 17.718 276,0
9 18 N. TEROL 1’36.929 1’37.944 22.706 277,4
10 2 L. CAMIER 1’36.787 1’37.765 22.867 271,8

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

Foto: pagina FB Kawasaki

Lascia un commento

Top