Sollevamento pesi, Europei 2015: Kostova da record, Lombardo settima

Jennifer-Lombardo-Federpesistica.jpg

La categoria 58 kg femminile è stata la protagonista di oggi ai Campionati Europei di sollevamento pesi 2015. A Tbilisi, in Georgia, la ventunenne Boyanka Kostova, bulgara naturalizzata azera, ha dominato la competizione vincendo tre medaglie d’oro e facendo segnare altrettanti record europei. La quinta classificata delle ultime Olimpiadi, già campionessa continentale nel 2012, ha infatti sollevato 109 kg nello strappo (record precedente 108 kg della russa Svetlana Tsarukayeva) e 137 kg nello slancio (record precedente 136 kg della bielorussa Nastassia Novikava), per un totale di 246 kg, ben superiori rispetto ai 238 kg che Novikava sollevò agli Europei di cinque anni fa.

In seconda posizione si è classificata la rumena Irina Lepșa, che ha ottenuto l’argento come due anni fa, quando però gareggiava tra le 63 kg. La ventiduenne ha sollevato un totale di 205 kg, ottenendo anche il secondo posto nel clean & jerk (114 kg) ed il terzo nello snatch (91 kg). La medaglia di bronzo del totale è andata alla polacca Aleksandra Krzywanksa (202 kg), che è salita sul gradino più basso del podio anche nello slancio (113 kg). Dopo il secondo posto nella prova di strappo, con 93 kg, invece, la russa Natalia Grishina si è dovuta accontentare del quarto posto finale (201 kg).

Per i colori azzurri era presente Jennifer Lombardo, classe 1991, che ha ottenuto un settimo posto finale (195 kg). Molto buona la sua prestazione nello slancio, dove ha sollevato 110 kg ottenendo il quarto posto, mentre si è fermata all’ottavo posto nello strappo (85 kg), avendo mancato il tentativo a quota 87 kg.

Ieri sera, nella categoria 69 kg, era stato invece il turco Daniyar Ismayilov a vincere tre medaglie d’oro, con un totale di 337 kg, battendo il russo Sergej Petrov (322 kg) ed il francese Bernardin Kingue-Matam (321 kg). Petrov e Kingue Matam si sono inoltre portati a casa un argento ed un bronzo a testa nelle classifiche dei singoli esercizi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Federpesistica

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top