Sollevamento pesi, Europei 2015: Didzbalis batte Khugaev dopo una sfida stellare

Didzbalis-libera.jpg

A Tbilisi è andata in scena la gara più spettacolare degli Europei di sollevamento pesi. Nei -94 kg a vincere è stato il lituano Aurimas Didzbalis al termine di un duello al cardiopalma con il russo Khetag Khugaev.

Il baltico, già bronzo ai Mondiali 2014, si imponeva nello strappo con 182 kg, 2 in più rispetto al 18enne avversario. Da segnalare come in terza prova Didzbalis abbia tentato senza successo di sollevare 189 kg: sarebbe stato il nuovo record del mondo. Il primato dunque resta al greco Akakios Kakiasvilis con 188 kg (resiste dal 1999).

Lo show vero e proprio si verificava nella prova del clean&snatch, con un entusiasmante botta e risposta tra Didzbalis e Khugaev a suon di alzate valide. Il russo iniziava da 207 kg, ma subito il rivale rispondeva con sollevamento facile a 210. Ancora Khugaev, meno pesante dell’avversario e quindi avvantaggiato in caso di parità di misura, si riportava in testa con 212 kg. A questo punto il pesista lituano provava ad imporre un vero e proprio strappo alla gara, issandosi fino a 217 kg. Sembrava il colpo di grazia per Khugaev, tuttavia il russo (classe 1997) reagiva da vero campione e si arrampicava fino a 219 kg. A Didzbalis restava un ultimo tentativo, dal cui esito sarebbe dipeso il risultato finale. Il baltico, con un sollevamento stratosferico, chiudeva la contesa con la prova valida a 221 kg, per un totale di 403 kg (contro i 399 di Khugaev). Una misura importante, che potrebbe consentire al neo-campione d’Europa di impensierire anche i formidabili kazaki ai prossimi Mondiali. Il podio nel totale è stato completato dal bielorusso Aliaksandr Venskel con 386 kg, staccatissimo dalla coppia di testa che ha disputato una gara a parte.

Classifica strappo

1) Aurimas Didzbalis (Lituania) 182 kg
2) Khetag Khugaev (Russia) 180 kg
3) Lukasz Grela (Polonia) 178 kg

Classifica slancio

1) Aurimas Didzbalis (Lituania) 221 kg
2) Khetag Khugaev (Russia) 219 kg
3) Anatoli Ciricu (Moldavia) 210 kg

Classifica totale

1) Aurimas Didzbalis (Lituania) 403 kg
2)  Khetag Khugaev (Russia) 399 kg
3) Aliaksandr Venksel (Bielorussia) 386 kg

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top