Scherma, Mondiali cadetti e giovani 2015: ottava medaglia azzurra. Bonsanto d’argento nella sciabola

scherma-francesco-bonsanto-mondiali-giovani-fb-federscherma-bizzi1.jpg

Settima giornata e l’Italia conquista l’ottava medaglia ai Mondiali cadetti e giovani in programma in questi giorni a Tashkent, in Uzbekistan. Nella prova di sciabola maschile Under 20 Francesco Bonsanto sale sul secondo gradino del podio, mettendosi al collo un meraviglioso argento.

L’azzurro si è dovuto arrendere in finale al solo allo statunitense Eli Dershwitz con il punteggio di 15-8; mentre in precedenza aveva superato in semifinale il belga De Visscher (bronzo insieme all’egiziano Amer) per 15-12 e nei quarti di finale il giapponese Fitz-Gerald 15-7. L’esordio del foggiano era stato semplice con l’algerino Heroui, demolito 15-3, poi 15-9 al canadese Lambert negli ottavi, prima della cavalcata verso il podio, aveva sconfitto l’ucraino Voronov per 15-13.

Si è fermata quasi subito la corsa degli altri due azzurri presenti in gara. Negli assalti del tabellone dei 32 sono stati eliminati sia  Jacopo Rinaldi sia Dario Cavaliere, sconfitti rispettivamente dal giapponese Fitz-Gerald (15-10) e dal colombiano Quintero (15-14).

Grande rammarico per Roberta Marzani, che nella prova di spada femminile Under 20, è arrivata ad una sola stoccata dal podio mondiale. Infatti l’azzurra è stata sconfitta nei quarti di finale per 15-14 dalla tedesca Stahlberg.

La medaglia d’oro è andata alla francese Vitalis, che ha superato nell’ultimo assalto proprio la Stahlberg con il punteggio di 15-6. Sul gradino più basso del podio ci sono salite la cinese Qin e l’ucraina Svystil. Si erano fermate invece nel turno delle 32 sia Alice Clerici che Nicol Foietta.

Sono incominciate anche le prove a squadra. Primi turni per la sciabola femminile e fioretto maschile. Nessun problema per i due quartetti azzurri: sia le sciabolatrici (Sofia Ciaraglia, Rebecca Gargano, Eloisa Passaro e Chiara Mormile) sia i fiorettisti (Damiano Rosatelli, Francesco Ingargiola e da Tommaso Ciuti e Lorenzo Francella) si sono qualificati per i quarti di finale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

twitter Andre_Ziglio

foto da pagina FB della FIS di Augusto Bizzi per Federscherma

Lascia un commento

Top