Scherma, Europei under 23: Fichera batte Santarelli, oro e argento!

Santarelli-Fichera-scherma-under-23-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Giornata ricca di soddisfazioni per l’Italia under 23 agli Europei di categoria in corso di svolgimento a Vicenza. Dopo le tre medaglie di ieri, infatti, la spedizione di casa arricchisce il proprio bottino con altri quattro podi tra cui spicca il primo oro della manifestazione, targato Marco Fichera nella spada individuale maschile.

Il siciliano, dominatore a livello giovanile e già sul podio in Coppa del Mondo nel marzo 2014 a Vancouver, batte in finale Andrea Santarelli per 12-8 e fa risuonare per la prima volta l’Inno di Mameli nella città veneta. Bronzo per lo svizzero Georg Kuhn e per il tedesco Richard Schmidt, entrambi sconfitti per 15-10 dagli azzurri in semifinale.

Ma le gioie tricolori non finiscono con i due spadisti. Sciabola e fioretto femminile confermano le buone indicazioni della giornata d’esordio e vanno a centro con le prove a squadre. E’ argento per le prime (Caterina Navarria, Sofia Ciaraglia, Flaminia Prearo e Martina Criscio), che si inchinano solo all’assalto conclusivo per 38-45 alla Russia, mentre le seconde (Alice Volpi, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo e Camilla Mancini) sono di bronzo dopo il ko in semifinale per mano della Polonia (41-45) e il definitivo netto successo nella finalina con la Germania (44-31).

Domani spazio al fioretto maschile individuale e alla spada maschile a squadre, pronta a regalare altre emozioni dopo la doppietta odierna.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top