Scheldeprijs 2015: Kristoff vince ancora! Maxi-caduta all’ultimo chilometro

CBcrLs0UkAAFOiD1.jpg

Cinque vittorie negli ultimi 10 giorni, questo il ruolino di marcia di Alexander Kristoff dall’inizio della Tre Giorni di La Panne. Oggi, il possente norvegese, si è imposto allo Scheldeprijs GP Escaut, corsa di un giorno giunta alla 103esima edizione.

Quasi scontato l’arrivo in volata. Nonostante qualche settore in pavé il gruppo è arrivato compatto agli ultimi chilometri, con le squadre dei velocisti che hanno pilotati i propri uomini veloci nelle prime posizioni. A circa 800 metri dal traguardo, però, un contatto che ha visto protagonista anche Andrea Guardini gran parte del gruppo è finita a terra. Tra gli uomini doloranti anche Elia Viviani (Team Sky), mentre un corridore è stato issato sull’ambulanza al seguito della corsa. In una volta a questo punto ristretta, Kritoff ha preso la testa della corsa a 200 metri dal traguardo, senza più lasciarla. Alle sue spalle, con un’ottima volata ma non sufficiente a riprendere il norvegese, il belga Edward Theuns e Yauheni Hutarovich (Bretagne Seché). Sesta posizione per Matteo Trentin (Etixx-QucikStep), migliore degli italiani davanti a Nicolas Marini (Nippo – Vini Fantini).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Team Katusha

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top