Rugby seven, Italia: Vilk ne convoca diciassette per il quarto stage pre-stagionale

1379719_787611567916547_1592562589_n.jpg

Andy Vilk, ct della nazionale italiana maschile di rugby seven, ha convocato diciassette giocatori per un raduno in programma da oggi al 30 aprile a Roma, al Centro “Giulio Onesti”. Per il quarto stage in vista degli impegni internazionali di giugno (le Grand Prix Series) non ci sarà Mirco Bergamasco, chiamato a fine marzo, mentre tra le due franchigie celtiche ci sarà soltanto Giulio Toniolatti, 15 volte in azzurro con l’Italia a 15.

Mattia BELLINI (Petrarca Padova)

Giovanni BENVENUTI (Marchiol Mogliano)

Andrea BUONDONNO (Rugby Viadana 1970)

Steven CASTLE (CUS Genova)

Davide CIOTOLI (Pro Recco Rugby)

Giulio COLITTI (UR Capitolina)

Marcello DE GASPARI (Fiamme Oro Roma)

Daniele DI GIULIO (IMA Lazio)

Niccolò FADALTI (Petrarca Padova)

Matteo FALSAPERLA (Lafert San Donà)

Filippo GUARDUCCI (Marchiol Mogliano)

Filippo LOMBARDO (Primavera Rugby)

Simone MARINARO (Fiamme Oro Roma)

Yuma SANTORO (UR Capitolina)

Fabrizio SEPE (IMA Lazio)

Giulio TONIOLATTI (Zebre Rugby, 15 caps)

Diego VARANI (IMA Lazio)

Twitter:@panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Facebook FIR

Tag

Lascia un commento

Top