Pentathlon, Coppa del Mondo: Petroni, Poddighe e De Luca in finale a Roma

Petroni.jpg

Si è disputata nel pomeriggio la qualificazione maschile per le finali della terza prova di Coppa del Mondo 2015 di pentathlon moderno, in corso di svolgimento a Roma, tappa casalinga per gli atleti azzurri.

I 100 pentatleti in gara sono stati suddivisi in tre gruppi dai quali sono emersi i 36 finalisti che si sfideranno sabato per la vittoria di tappa e per conquistare punti per la finale del 14 giugno di Minsk dove sarà assegnata una carta olimpica al vincitore. Alla finale accedono i primi 8 di ciascun gruppo e i migliori 12 in assoluto classificatisi dal 9° posto in poi.

Tre italiani sono stati capaci di centrare l’appuntamento con la finale: Pier Paolo Petroni, Fabio Poddighe e Riccardo De Luca.

Nel Gruppo A sfortunatamente nessun azzurro è riuscito a centrare la finale: il migliore è stato il giovane Alessandro Colasanti (classe 1995), 18° con 1162 punti che ha preceduto i compagni Cristiano Montico, 20° con 1157 punti, e il romano Matteo Cicinelli (1198), 21° con 1140 punti. Più attardato Lorenzo Certelli, 26° con 1090 punti.

Il romano Pierpaolo Petroni, grazie ad un’eccellente prestazione nella schema, chiude al primo posto il gruppo B, con 1208 punti. Accedono alla finale anche Riccardo De Luca, abile nella scherma e nel combined, chiudendo all’11° posto con 1195 punti, precedendo il compagno Auro Franceschini al 12° posto con 1178 punti. Eliminato invece il friulano Andrea Micalizzi, 29° con 1052 punti.

Nel Gruppo C solamente il sardo Fabio Poddighe ottiene l’accesso alla gara di sabato, mantenendosi nelle prime posizioni in tutti e tre i format e chiudendo la sua prova al secondo posto, alle spalle dell’ucraino Mishchenko, con 1214 punti. Esclusi dalla finale Giuseppe Parisi, 18° con 1170 punti, Valerio Grasselli, 25° con 1129 punti e Francesco Giancamilli, 30° con 1096 punti.

Clicca qui per i risultati ufficiali

Foto e fonte: FIPM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top